Febbraio, 2020

Ordinamento

26Feb20:30- 23:50GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

27Feb16:30Immagini di Anita tra realtà e mitoAlla SMS di Rifredi un ritratto della eroina dei due mondi a cura di Sergio CaspriniS.M.S. di RifrediEvento organizzato da: Centro Creatività Cultura

27Feb17:00- 19:00Fumettificio del Bliff!Al circolo Andreoni un minicorso di fumetto per bambini e ragazziCircolo Arci AndreoniEvento organizzato da: Bliff!

27Feb - 1MarFeb 2718:30Mar 1- 22:00Programma settimanale // Cinema San QuiricoLa settimana del cinema alla Casa del Popolo di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Cinema San Quirico

28Feb18:00- 20:00Raccolta per MoriaSolidarietà con i profughi del campo alla SMS di PeretolaS.M.S. di PeretolaEvento organizzato da: S.M.S. di Peretola

28Feb19:30PentatonicsSul palco del Cirkoloco la reunion della band ExfilaEvento organizzato da: Bottega del Tempo

28Feb20:30Davide Friello. Music for Handpan // Il salottino della LoggettaAl circolo di Varlungo ritmi ancestrali e dolci melodie Circolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

28Feb21:30Propaganda live!A L Appartamento la visione del racconto dell Italia tra giornalismo e ironiaL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

28Feb21:30Finisterrae // CinemanemicoA Settignano un viaggio cinematografico attraverso il mondo, nei sentimenti, nella storia, nelle paure, nei mitiCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Cinemanemico

28Feb21:45The Backdoor Society + Zorro BlancoSul palco del Progresso un doppio concerto rocknroll garage Casa del Popolo Il ProgressoEvento organizzato da: Casa del Popolo Il Progresso

29Feb17:30- 20:00La Scatola MagicaGruppo di lettura per bimbe e bimbi dai 7 ai 9 anni a cura di Bliff!Circolo Arci AndreoniEvento organizzato da: Bliff!

29Feb18:30Cena solidaleA Settignano in solidarietà ai profughi sirianiCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Associazione La Fonte

29Feb19:00Fallo! Un omaggio a Lenny BruceAllo spazio Exfila spettacoli di drammaturgia contemporanea a filiera cortaExfilaEvento organizzato da: Bottega del Tempo

29Feb21:00Sitar & TablaA L Appartamento un viaggio tra le sonorità della musica indiana L'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

29Feb21:00Un'ora di tranquillità // Teatro dell'OttoUltimo appuntamento con la undicesima rassegna teatrale di TavarnuzzeCasa del Popolo di TavarnuzzeEvento organizzato da: Casa del Popolo di Tavarnuzze

29Feb21:15A cena col cabaret // Teatro di Ponte a MensolaNuovo appuntamento con la rassegna teatrale del circolo di ponte a mensola in collaborazione con Arci TeatroCircolo Ricreativo Culturale Faliero PucciEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale Faliero Pucci

29Feb21:45Stolen AppleAl Progresso presentazione del nuovo album "Wagon Songs"Casa del Popolo Il ProgressoEvento organizzato da: Casa del Popolo Il Progresso

29Feb22:00Malva + LeucòIndie night con doppio concerto al Circolino SemifonteCircolino SemifonteEvento organizzato da: Circolino Semifonte

Benvenuti sul sito di Arci Firenze

Zonas de Reserva Campesina, un’iniziativa agraria per la Pace con giustizia sociale

Durante le ultime decadi i governi colombiani hanno portato avanti una serie di politiche economiche di stampo estrattivista, favorendo le imprese multinazionali e i potentati economici regionali. Questo modello di sviluppo accentua fortemente le profonde disuguaglianze sociali e l’alta concentrazione della terra, agevolando i processi di espropriazione e sfollamento forzato a danno dei piccoli proprietari terrieri. Le comunità più colpite sono i contadini, la popolazione afrocolombiana e gli indigeni. Nonostante ciò, questi settori della popolazione mantengono un livello di auto-organizzazione molto importante e implementano strategie di resistenza attraverso l’autogestione del territorio. Tra le strategie di sviluppo alternative che vengono portate avanti dal mondo rurale colombiano ha particolare importanza la promozione delle Zonas de Reserva Campesina (ZRC). La ZRC è una figura giuridica regolamentata dalla Ley 160 del 1994 della Repubblica della Colombia con la quale si stabilisce che alcuni territori siano a totale gestione contadina e sottoposti a forme di proprietà collettiva e ad un governo democratico e partecipativo. Questi processi sono riusciti a garantire la sopravvivenza di intere comunità rurali attraverso l’autogestione, l’autoregolamentazione e il lavoro collettivo.

ARCI Firenze sostiene questi processi contadini democratici e partecipativi attraverso il progetto “Zonas de Reserva Campesina, un’iniziativa agraria per la Pace con giustizia sociale”.

Luogo e anno:

Colombia. Anno 2017.

Obiettivo:

L’obiettivo generale del progetto è consolidare le Zonas de Reserva Campesina come strumento per la costruzione della Pace nelle zone rurali e come spazio di riconoscimento politico del mondo contadino attraverso un percorso formativo e partecipativo nazionale che porti alla presentazione di almeno due nuove domande di costituzione di 2 nuove Zonas de Reserva Campesina.

I/Le beneficiari/e diretti/e del progetto saranno gli/le 180 partecipanti alle attività formative che saranno capacitati nella gestione delle ZRC e nella legislazione che le regolamenta. I/Le beneficiari/e indiretti/e del progetto saranno tutti gli abitanti delle aspiranti ZRC che sono 4.687.372.

Risultati attesi:

R1: Le comunità contadine delle zona interessate dal progetto riconoscono il loro territorio come ZRC.
R2: Almeno 2 domande di riconoscimento di 2 nuove ZRC presentate alle autorità statali.
Il progetto si articolerà in due fasi principali: la prima sarà una fase informativa e di sensibilizzazione delle comunità rurali interessate attraverso eventi pubblici; nella seconda fase si passerà alla formazione specifica dei/lle delegati/e delle comunità contadine e alla redazione delle domande di riconoscimento legale di ZRC alle autorità statali.
Le attività principali del progetto saranno:
A1: 6 eventi pubblici di sensibilizzazione e promozione dei diritti delle comunità contadine.
A2: Implementazione di 10 workshop di formazione sulla gestione delle ZRC e sulla redazione di richieste di formalizzazione delle ZRC.

Partner:

Zonas de Reserva Campesina, un’iniziativa agraria per la Pace con giustizia sociale”, progetto promosso da ARCI Firenze, cofinanziato dal Fondo Otto per Mille della Chiesa Valdese (Unione delle Chiese metodiste e valdesi).
Le attività saranno realizzate in partenariato con ANZORC (Asociación Nacional de Zonas de Reserva Campesina).

X