Ottobre, 2020

Ordinamento

28Ott21:00Il pianista // Cinema al CircoloMercoledì cinematografici a Ponte a EmaCircolo Arci L'UnioneEvento organizzato da: Circolo Arci L'Unione

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Sconti per i soci arci per la nuova edizione di A Jazz Supreme

Grazie alla convenzione tra Arci Firenze e Musicus Concentus, i soci ARCI Firenze potranno assistere a prezzi scontati alla rassegna A Jazz Supreme 2020.

*

A Jazz Supreme, il palcoscenico che racconta
la migliore scena jazzistica contemporanea

“You can play a shoestring if you’re sincere” sosteneva John Coltrane.

Suggestionata da queste parole, che sono poi lo spunto del nuovo concept grafico della quarta edizione della rassegna, torna A Jazz Supreme: sette appuntamenti sul palcoscenico della Sala Vanni che raccontano la migliore scena jazzistica contemporanea.

L’edizione di quest’anno si è concentrata particolarmente sull’elemento di novità, presentando tutti progetti inediti e nuovi incontri tra musicisti, che avevano in programma registrazioni e concerti prima di arrivare all’autunno rodati e maturi: l’epidemia da Covid 19 ha reso impraticabile questa road map, e così il solo Jim Black ha fatto in tempo a pubblicare il suo disco “Reckon”. Tutti gli altri saliranno sul palco per la prima volta insieme o quasi, rendendo ancora più emozionante l’atmosfera dei live che stanno arrivando.

*

A JAZZ SUPREME – quarta edizione
Sala Vanni, Piazza del Carmine 14, Firenze

Inizio concerti ore 21:15

Biglietto in prevendita 13€ + dp (prevendite Boxoffice e TicketOne) – Biglietto intero alla porta 20€ (se disponibili).
Riduzione 20% alla porta per Soci Arci e under 25.

La Sala Vanni rispetta le attuali norme di distanziamento imposte agli spettacoli dal vivo, per cui i posti saranno venduti singolarmente, fatta eccezione per chi compila l’autodichiarazione per acquisto di biglietti da parte di congiunti disponibile su http://www.musicusconcentus.com/biglietti/

Maggiori informazioni su: www.musicusconcentus.com/events/categoria/a-jazz-supreme/


MUSICUS CONCENTUS nasce il 19 maggio 1992 quando il Brass Fantasy di Lester Bowie, con un concerto al Teatro della Compagnia di Firenze, inaugurava il programma di Tradizione in Movimento. Da allora il Musicus Concentus propone una dettagliata panoramica delle realtà più interessanti tra jazz e new music ed ha ospitato a Firenze i protagonisti delle nuove scene sonore. Il lavoro condotto negli anni ha permesso all’attività del Musicus Concentus di scoprire e seguire da vicino l’evoluzione di alcuni dei più ispirati artisti d’oggi, invitati più volte, con differenti progetti, per documentarne gli sviluppi sonori. Di fianco all’attenzione rivolta agli esponenti del jazz statunitense ed europeo, il Musicus Concentus ha considerato anche altri percorsi musicali, spaziando dalla musica colta europea alle tradizioni etniche, all’elettronica, per definire un percorso originale e catturare il meglio della musica che ci circonda.

Maggiori informazioni:
MUSICUS CONCENTUS:
Piazza del Carmine 14, Firenze
tel. 055/287347   www.musicusconcentus.com
Ingresso a prezzi ridotti per i Soci arci

X