Settembre, 2020

Ordinamento

3Set - 27Set 319:00Set 27Sagra del tartufo. 36esima edizioneAl Girone torna il più atteso appuntamento col tartufo Circolo RIcreativo Culturale Il GironeEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale Il Girone

24Set - 27Set 2419:00Set 27Sagra della paella 2020Festa sociale al Circolo di SieciCircolo Culturale Ricreativo Primo MaggioEvento organizzato da: Circolo Culturale Ricreativo Primo Maggio

26Set - 27Set 269:30Set 27Il ritratto fotograficoAlla Casa del popolo di Greve un workshop introduttivo al ritratto fotograficoCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

29Set20:30- 23:00Viaggio spensierato tra vini Italiani // Ciclo Degustazioni 2020Al circolo Antella proseguono le degustazioniAntella CRCEvento organizzato da: Antella CRC

Benvenuti sul sito di Arci Firenze

Sostegno ai percorsi di autonomia

L’attenzione dell’Arci di Firenze è sempre stata molto alta nei confronti delle persone che, soprattutto per le condizioni sociali ed economiche in cui vivono, attraversano periodi di forte difficoltà, correndo il rischio di essere marginalizzati dalla società.

Dal 2011 al 2016, l’Arci di Firenze ha partecipato, in collaborazione con Caritas Firenze e Associazione CIAO, ai progetti di orientamento al lavoro ed erogazione di borse lavoro, finanziati dalla Provincia di Firenze. Questi servizi sono stati rivolti a soggetti svantaggiati (persone fuori dal mercato del lavoro in condizioni di disagio con problemi di tossicodipendenze, di giustizia e altre forme di disagio). I servizi sono stati erogati in coordinamento con il Centro per l’Impiego di Firenze, SIASST, UEPE e altri servizi sociali del territorio della Provincia di Firenze.
Nel 2013, è iniziata la partecipazione di Arci Firenze al progetto del Prestito Sociale della Regione Toscana. Il progetto ha previsto l’istituzione di Centri d’Ascolto (quelli del Comitato Territoriale dell’Arci di Firenze si trovano presso il Cirolo Arci Lippi e il Circolo Vie Nuove) che hanno il compito di intercettare le nuove povertà e fornire loro il sostegno e gli strumenti necessari affinché una temporanea difficoltà economica non diventi l’anticamera dell’indigenza e dell’esclusione sociale.

X