Aprile, 2020

Ordinamento

Nessun Evento

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

La Libertà è Resistenza. ARCI di Firenze festeggia il 25 Aprile in diretta Facebook

La Libertà è Resistenza”, così l’Arci ha deciso quest’anno di riassumere in uno slogan il primo 25 Aprile “dell’era Coronavirus”. Le limitazioni per contenere il diffondersi del virus imporranno anche alla festa della Liberazione, per la prima volta nella sua storia, un diverso modo di svolgimento e così anche l’Arci di Firenze ha deciso di spostare sul web quella piazza che da sempre caratterizza le celebrazioni del 25 Aprile.

Il 75esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo verrà così festeggiato con una diretta di 4 ore, a partire dalle 16.00, sulla pagina Facebook di Arci Firenze, alla quale parteciperanno decine di ospiti, ognuno in collegamento da casa, cercando così di ricreare seppur virtualmente quella piazza che siamo abituati a vivere tutti insieme. Tantissimi gli ospiti che hanno risposto all’invito, da Francesca Chiavacci Presidente di Arci Nazionale a Vania Bagni, Presidente dell’Anpi di Firenze. Grande protagonista sarà però anche la musica con i contributi di Piero Pelù (che festeggerà i suoi 40 anni di attività iniziati proprio in un Circolo Arci di Firenze), Bobo Rondelli, Pierpaolo Capovilla, Paolo Benvegnù, Kento, Giancane, Manitoba, Tommaso Novi, Maestro Pellegrini, Max La Rocca e Letizia Fuochi.

Nel corso della diretta ci sarà quindi spazio al vasto mondo di Arci Firenze, rappresentata dal suo presidente Jacopo Forconi che presenterà le tante iniziative organizzate anche in tempo di Coronavirus dai Circoli e le Case del Popolo sul territorio fiorentino, così come i progetti di solidarietà internazionale con i video dal Kurdistan, dalla Palestina e dalla Colombia.

Il programma della giornata sarà completato dal video realizzato dall’Istituto Storico della Resistenza sulla liberazione di Firenze, tratto dal libro 11 Agosto e da altri interventi di rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni studentesche e dei circoli.

La diretta sarà diffusa anche da Novaradio, la radio dell’Arci di Firenze che già dal mattino dedicherà un palinsesto speciale per la giornata della Liberazione, con una selezione musicale a tema intervallata da letture sulla Resistenza e l’antifascismo realizzate da attori e ascoltatori che hanno risposto all’appello dell’emittente comunitaria di Arci Firenze nell’ambito della campagna “La cultura va in onda”, promossa proprio in questi giorni di emergenza.

X