Ottobre, 2020

Ordinamento

28Ott21:00Il pianista // Cinema al CircoloMercoledì cinematografici a Ponte a EmaCircolo Arci L'UnioneEvento organizzato da: Circolo Arci L'Unione

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Teatrodante Carlo Monni: marzo 2018

Venerdì 2, sabato 3 marzo ore 21, domenica 4 marzo ore 17
La Sposa Cadavere
La storia, resa celebre dal film d’animazione del 2005 diretto da Tim Burton e Mike Johnson, racconta di un uomo che recita la promessa d’amore per la sua sposa infilando l’anello in quello che crede un ramo fuoriuscito dalla terra.

Sabato 10 marzo, ore 21
La vedova scaltra
Una delle più raffinate, frizzanti e divertenti commedie di Goldoni dove la protagonista è una ricca vedova veneziana, Rosaura Lombardi dè Bisognosi.
Un’opera che introduce il tema della donna fiera, guidata dalla razionalità più che dal cuore, protagonista ed artefice del proprio destino, che non teme di ridicolizzare gli uomini che la circondano mostrandone le debolezze.

Giovedì 29 marzo, ore 21
Rosalind Franklin – il segreto della vita
Rosalind Franklin è la scienziata che ebbe il merito di fotografare nitidamente, per la prima volta ai raggi X, un campione di DNA. Quella fotografia, la numero 51, le fu rubata da colleghi uomini, gli stessi che otterranno un (il) premio Nobel nel 1962 ed intralceranno subdolamente la battaglia per l’accreditamento di Rosalind per il suo contributo alla scoperta del segreto della vita.

________

I soci ARCI nel mese di novembre 2017, grazie alla convenzione tra ARCI Firenze e Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio possono assistere a tanti spettacoli con un biglietto ridotto.

Quattrocentonovantaquattro posti, di cui trecentotrentaquattro in platea. Trecentotrenta metri quadri  di palcoscenico e una fossa orchestrale che  può contenere fino a ottanta musicisti.
Queste le caratteristiche, in cifre, del Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio restaurato  su progetto degli architetti Ugo Perut e Firouz Galdo, che ha riaperto al pubblico il 9 Febbraio 2007 con la direzione artistica di Alessandro Benvenuti. La centralità del Dante nella vita culturale e civile della cittadina sul Bisenzio è sottolineata fin dall’inizio della sua storia dalla variegata offerta di spettacoli che vi si svolgevano: da una parte opere liriche, rappresentazioni drammatiche e gran balli mascherati, dall’altra manifestazioni patriottiche e civili come la Festa dello Statuto.

Informazioni sul teatro:

TEATRODANTE CARLO MONNI
piazza Dante 23, Campi Bisenzio
riduzione euro 2,00 su biglietti stagione teatrale 2017/2018
tel. 055/8940864   www.teatrodante.it

 

X