Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Febbraio al Teatro della Pergola

Nel cartellone di febbraio del Teatro della Pergola, tanti spettacoli da non perdere: scopri le riduzioni per i nostri Soci.

fino a giovedì 3 febbraio 2019 – tutti i giorni ore 20.45, la domenica 15.45
I fratelli karamazov
Matteo Tarasco dirige Glauco Mauri e Roberto Sturno ne I fratelli Karamazov di Dostoevskij.
Un inferno dantesco, una comédie humaine alla russa, dove bestie umane si agitano sulla scena del mondo, dove il denaro, il fango e il sangue scorrono insieme. Un capolavoro che ci restituisce il coraggio di essere nuovamente eloquenti e profondamente umani. Una produzione Compagnia Mauri Sturno.

da martedì 5 a domenica 10 feb 2019 – tutti i giorni ore 20.45, la domenica 15.45 
Il padre
Piero Maccarinelli dirige Alessandro Haber e Lucrezia Lante Della Rovere ne Il Padre di Florian Zeller.
La forza di questa pièce consiste nel saper raccontare con ironia, delicatezza e intelligenza, lo spaesamento di un uomo affetto da Alzheimer, la cui memoria inizia a vacillare e a confondere tempi, luoghi e persone. Una produzione Goldenart Production.

domenica 10 febbraio 2019  – orari 10.00 – 11.00 – 12.00
In sua movenza è fermo
Oltre 300 repliche e più di 20.000 spettatori per la storica visita spettacolo al Teatro della Pergola: In sua movenza è fermo continua a svelare storia, personaggi e segreti del più antico teatro all’italiana. Una produzione Fondazione Teatro della Toscana, in collaborazione con La Compagnia delle Seggiole.

da martedì 12 a domenica 17 febbraio 2019 – tutti i giorni ore 20.45, la domenica 15.45 
La notte poco prima delle foreste (La nuit juste avant les forêts)
Lorenzo Gioielli dirige Pierfrancesco Favino ne La notte poco prima delle foreste di Bernard-Marie Koltes.
I temi assoluti di questo autore prematuramente scomparso a quarant’anni affiorano in un poema per voce sola che sconta i problemi dell’identità, della moralità, dell’isolamento, dell’amore non facile. Poco prima del punto di non ritorno della nostra umanità. Una produzione Compagnia Gli Ipocriti Melina Balsamo.

da martedì 19 a domenica  24 febbraio 2019 – tutti i giorni ore 20.45, la domenica 15.45 
Io e Pirandello
È un recital interpretato e voluto fortemente da Sebastiano Lo Monaco. La vita dell’attore siciliano e quella dello scrittore Luigi Pirandello si incontrano, si contaminano, si intrecciano. Spiritualmente insieme sul palcoscenico per raccontarci di un teatro vissuto visceralmente. Una produzione SiciliaTeatro.

Maggiori informazioni sulle convenzioni sul  sito del Teatro.
_______
I soci ARCI, grazie alla convenzione tra ARCI Firenze e Teatro della Pergola, possono assistere a tanti spettacoli con un biglietto ridotto.
Oggi la Pergola è molto più di un teatro. Epicentro della Fondazione Teatro della Toscana, teatro di rilevanza nazionale, la Pergola è oggi un centro culturale vivo, che utilizza come principale potenzialità la sua storia, e il prestigio dei suoi spazi. Ha un’attività multiforme, che trova il proprio culmine nella grande stagione di prosa, ma ospita centinaia di eventi diversi e tutti importanti. Ogni sera in teatro si celebra un rito, quello dello spettacolo. Vocazione della Pergola è quella di ospitare i grandi allestimenti, i grandi testi della drammaturgia mondiale; i grandi attori, e i grandi registi. Le stelle più luminose del firmamento della scena brillano alla Pergola. Senza dimenticare il teatro contemporaneo, le scritture più curiose, gli spettacoli più intimi.

Informazioni sul teatro:
TEATRO DELLA PERGOLA
via della Pergola 12/32, Firenze
tel. 055/0763333   www.teatrodellapergola.com
riduzione del 10% su biglietti del mercoledì stagione teatrale 2018/19