Settembre, 2020

Ordinamento

3Set - 27Set 319:00Set 27Sagra del tartufo. 36esima edizioneAl Girone torna il più atteso appuntamento col tartufo Circolo RIcreativo Culturale Il GironeEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale Il Girone

24Set - 27Set 2419:00Set 27Sagra della paella 2020Festa sociale al Circolo di SieciCircolo Culturale Ricreativo Primo MaggioEvento organizzato da: Circolo Culturale Ricreativo Primo Maggio

26Set - 27Set 269:30Set 27Il ritratto fotograficoAlla Casa del popolo di Greve un workshop introduttivo al ritratto fotograficoCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

29Set20:30- 23:00Viaggio spensierato tra vini Italiani // Ciclo Degustazioni 2020Al circolo Antella proseguono le degustazioniAntella CRCEvento organizzato da: Antella CRC

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Giornata internazionale della Donna nei Circoli Arci di Firenze e provincia

In occasione della Giornata internazionale della donna sono tante le iniziative che animeranno il fine settimana dei Circoli Arci.
Tra cene, film, musica, approfondimenti e premi, scoprile qui!

Giovedì 7 marzo

Alla SMS di Bagno a Ripoli, in collaborazione con l’Associazione “Impronte di un altro genere” e il Gruppo Trekking Bagno a Ripoli, alle 21 si terrà l’incontro “Violenza sulle donne. Parliamone ancora…”: letture musicate di storie di donne.

Venerdì 8 marzo

Alla Montanina di Montebeni, dalle 17, si parla di donne migranti e donne in cammino, tra speranze e soprusi, con rappresentanti di associazioni impegnate sul fronte dei diritti. Alla serata parteciperà anche il coordinatore della segreteria e responsabile delle attività internazionali di Arci Firenze, Manfredi Lo Sauro.

Nel Chianti, dalle 19.30, alla Casa del Popolo di Greve in Chianti, “Quello che le donne non dicono”: aperitivo, cena e musica, con la ricercatrice Laura Margheri, la cantante Silvia Querci e la mediatrice culturale Nassira Camara.

Venerdì 8 marzo, festa della donna pomeridiana alla Società Mutuo Soccorso Peretola, con il “The delle donne” appuntamento che, dalle 14 alle 16, raccoglie insieme le alunne che partecipano al corso di italiano organizzato dal circolo, e che faranno assaggiare ai presenti i diversi the e i dolci tipici dei loro paesi di provenienza.

Alla Casa Del Popolo Grassina, Il Sicurcaiv si tinge di rosa per una serata in collaborazione con il gruppo Svegliamoci bambine: “Lotto Marzo”: in apertura, il coro tutto al femminile CONfusion, a seguire il debutto di Jamila, giovane cantante italo-algerina, e in chiusura ancora musica con The Real Wood.

La festa della donna dell’8 marzo alla Casa del Popolo Il Progresso vedrà invece sul palco – dalle 22 – il “Coro Femina” in concerto, con letture e monologhi a cura di Cleopatra Monco ed Elena Paglicci.

Alla Casa del Popolo di Montebuoni, a Tavarnelle, inizia alle 20 la cena speciale dedicata alla Festa della donna, che sarà festeggiata con una cena e con musica anche al Circolo Arci Padule, a Sesto f.no e alla Casa del Popolo di Badia a Settimo e al Circolo La Rampa di Tavarnelle Val di Pesa.

Festa della donna che si sdoppia alla Casa del Popolo di Fiesole, con una serata di cinema con il film di Marco Tullio Giordana “Nome di donna” preceduto dall’aperitivo e, sabato 9, alle 17.30, con “Voce di donna”, aperitivo musicale con canzoni e letture insieme al Coro del Novecento.

Infine, come da tradizione, per l’8 marzo il Circolo Primo Maggio di Sieci, a Pontassieve, consegna il riconoscimento “Mimosa d’argento“, riconoscimento che ogni anno il Circolo conferisce a quelle donne che si distinguono per il loro impegno per i diritti di tutte le donne. Quest’anno il riconoscimento andrà alla presidente del centro antiviolenza Artemisia, Teresa Bruno, e la cerimonia si terrà domenica 10 alle 17, con la presentazione dei rapporti sulle violenze di genere in Toscana e sulle diseguaglianze economiche e lavorative sempre nella nostra Regione.

X