Luglio, 2019

Ordinamento

11Giu - 21LugGiu 1118:30Lug 21Festa d'estate sull'Arno 2019Sul lungarno di Varlungo torna la festa del Circolo La LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

15Giu - 15SetGiu 150:00Set 15Baraonda!Estate al parco fluviale di PontassieveParco Fluviale "Fabrizio De André"Evento organizzato da: Casa del Popolo "Eugenio Curiel" di Pontassieve

16Lug21:15La mia vita prigionieraA Scandicci uno spettacolo sugli orrori della deportazione a cura di Diremare teatroPiazza Giacomo Matteotti di ScandicciEvento organizzato da: Arci Teatro

16Lug21:30Nico Gori Swing 10tet // Estate fiesolanaMusic pool porta al teatro romano di Fiesole uno spettacolo di musica, teatro e improvvisazione Teatro Romano di FiesoleEvento organizzato da: Music Pool

17Lug20:30- 23:50GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

17Lug21:00La notte di AtlantideLibri, letture, incontri, musica allo spazio estivo di La Chute. Ospite speciale: Nada MalanimaGainsBARre San SalviEvento organizzato da: La Chute

17Lug21:15Cercasi marito pensionato importante che muoia subito // Rassegna in vernacolo 2019Alla Casa del Popolo di Badia prosegue la nuova edizione della rassegna vernacolareCasa del Popolo "Vittorio Masiani" Badia a SettimoEvento organizzato da: Arci Teatro

18Lug - 19Lug 1818:00Lug 19Seminario di tecniche e improvvisazione musicaleUna due giorni con il maestro Romano Pratesi organizzata dalle Officine Sonore FiorentineExfilaEvento organizzato da: Officine Sonore Fiorentine

18Lug18:30Hippie // Sottocultura!Al circolo di Quinto Basso si omaggiano le sottoculture giovaniliCircolo Arci "La Costituzione" Quinto BassoEvento organizzato da: Circolo Arci "La Costituzione" Quinto Basso

18Lug21:30Notti magiche// Cinema sotto le stelleLa SMS di Serpiolle vi aspetta con un film ogni giovedì seraS.M.S. di SerpiolleEvento organizzato da: S.M.S. di Serpiolle

18Lug21:30Moods + Gatti MattiUn doppio concerto nello spazio estivo del CirkolocoExfilaEvento organizzato da: Bottega del Tempo

20Lug20:00Serata di ballo contadinoA Molino del Piano con i suonatori della LeggeraCircolo Ricreativo Sportivo La TorrettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Sportivo La Torreta

20Lug22:00Rotten Boroughs + The Roozalepres // GainsbarreUna notte punk allo spazio estivo di La ChuteGainsBARre San SalviEvento organizzato da: La Chute

24Lug18:30Mondeggi bene comune // Tutti pazzi per la naturaAl Cirkoloco si parla della esperienza della fattoria di MondeggiExfila | CirkolocoEvento organizzato da: Bottega del Tempo

24Lug20:30- 23:50GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

25Lug20:00Pastasciutta antifascistaAl Circolo di Padule si festeggia il più bel funerale del fascismoCasa del Popolo PaduleEvento organizzato da: Casa del Popolo Padule

25Lug21:30La befana vien di notte // Cinema sotto le stelleLa SMS di Serpiolle vi aspetta con un film ogni giovedì seraS.M.S. di SerpiolleEvento organizzato da: S.M.S. di Serpiolle

26Lug - 28Lug 2619:00Lug 28Sagra della Bistecca con Fungo PorcinoA Pozzolatico buona cucina, musica e solidarietàCircolo Ricreativo Culturale PozzolaticoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale Pozzolatico

31Lug20:30- 23:50GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

Benvenuti sul sito di Arci Firenze

Zonas de Reserva Campesina, un’iniziativa agraria per la Pace con giustizia sociale

Durante le ultime decadi i governi colombiani hanno portato avanti una serie di politiche economiche di stampo estrattivista, favorendo le imprese multinazionali e i potentati economici regionali. Questo modello di sviluppo accentua fortemente le profonde disuguaglianze sociali e l’alta concentrazione della terra, agevolando i processi di espropriazione e sfollamento forzato a danno dei piccoli proprietari terrieri. Le comunità più colpite sono i contadini, la popolazione afrocolombiana e gli indigeni. Nonostante ciò, questi settori della popolazione mantengono un livello di auto-organizzazione molto importante e implementano strategie di resistenza attraverso l’autogestione del territorio. Tra le strategie di sviluppo alternative che vengono portate avanti dal mondo rurale colombiano ha particolare importanza la promozione delle Zonas de Reserva Campesina (ZRC). La ZRC è una figura giuridica regolamentata dalla Ley 160 del 1994 della Repubblica della Colombia con la quale si stabilisce che alcuni territori siano a totale gestione contadina e sottoposti a forme di proprietà collettiva e ad un governo democratico e partecipativo. Questi processi sono riusciti a garantire la sopravvivenza di intere comunità rurali attraverso l’autogestione, l’autoregolamentazione e il lavoro collettivo.

ARCI Firenze sostiene questi processi contadini democratici e partecipativi attraverso il progetto “Zonas de Reserva Campesina, un’iniziativa agraria per la Pace con giustizia sociale”.

Luogo e anno:

Colombia. Anno 2017.

Obiettivo:

L’obiettivo generale del progetto è consolidare le Zonas de Reserva Campesina come strumento per la costruzione della Pace nelle zone rurali e come spazio di riconoscimento politico del mondo contadino attraverso un percorso formativo e partecipativo nazionale che porti alla presentazione di almeno due nuove domande di costituzione di 2 nuove Zonas de Reserva Campesina.

I/Le beneficiari/e diretti/e del progetto saranno gli/le 180 partecipanti alle attività formative che saranno capacitati nella gestione delle ZRC e nella legislazione che le regolamenta. I/Le beneficiari/e indiretti/e del progetto saranno tutti gli abitanti delle aspiranti ZRC che sono 4.687.372.

Risultati attesi:

R1: Le comunità contadine delle zona interessate dal progetto riconoscono il loro territorio come ZRC.
R2: Almeno 2 domande di riconoscimento di 2 nuove ZRC presentate alle autorità statali.
Il progetto si articolerà in due fasi principali: la prima sarà una fase informativa e di sensibilizzazione delle comunità rurali interessate attraverso eventi pubblici; nella seconda fase si passerà alla formazione specifica dei/lle delegati/e delle comunità contadine e alla redazione delle domande di riconoscimento legale di ZRC alle autorità statali.
Le attività principali del progetto saranno:
A1: 6 eventi pubblici di sensibilizzazione e promozione dei diritti delle comunità contadine.
A2: Implementazione di 10 workshop di formazione sulla gestione delle ZRC e sulla redazione di richieste di formalizzazione delle ZRC.

Partner:

Zonas de Reserva Campesina, un’iniziativa agraria per la Pace con giustizia sociale”, progetto promosso da ARCI Firenze, cofinanziato dal Fondo Otto per Mille della Chiesa Valdese (Unione delle Chiese metodiste e valdesi).
Le attività saranno realizzate in partenariato con ANZORC (Asociación Nacional de Zonas de Reserva Campesina).

X