Aprile, 2019

Ordinamento

25Apr8:00Passi LiberiUna camminata nei luoghi della Resistenza fiorentina per festeggiare il 25 Aprile Evento organizzato da: Arci Firenze

25Apr12:00Giornata resistente in Piazza PoggiIn San Niccolò si festeggia la Liberazione con il tradizionale pranzo in piazzaPiazza PoggiEvento organizzato da: U.R.L. San Niccolò

25Apr12:30Festa del 25 AprileSotto la stella rossa di Impruneta si festeggia la LiberazioneCasa del Popolo di ImprunetaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Impruneta

25Apr12:45Pranzo partigianoAl circolo di Vicchio tradizionale pranzo in terrazza del 25 aprileCircolo Arci Il TiglioEvento organizzato da: Circolo Arci Il Tiglio

25Apr - 5MagApr 2513:00Mag 5Festa d'AprileDal 25 aprile al 5 maggio la Casa del Popolo di Fiesole è in festaCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

25Apr13:00Festa della LiberazioneUna festa popolare per il 25 aprile di MontebeniCasa del Popolo La Montanina di MontebeniEvento organizzato da: Casa del Popolo La Montanina di Montebeni

25Apr15:0025 Aprile a RufinaFesta della Liberazione di impegno, musica e culturaCasa del Popolo di RufinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Rufina

25Apr15:00- 20:45Sui luoghi della ResistenzaPasseggiata e racconti nel Quartiere 5 per ricordare la nostra storiaCircolo Arci Le Panche "Il Campino"Evento organizzato da: Circolo Le Panche, Circolo Tre Pietre, SMS di Serpiolle, Circolo di Castello

25Apr16:0025 aprile: antifascismo, democrazia, solidarietàFesta della Liberazione a Tavarnelle Val di PesaCircolo Ricreativo Culturale "La Rampa"Evento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale "La Rampa"

25Apr17:00- 23:5925 Aprile a PeretolaUn pomeriggio di festa alla SMS di PeretolaS.M.S. di PeretolaEvento organizzato da: S.M.S. di Peretola

25Apr17:00- 23:50Indignatevi!Al Circolo di Antella un 25 aprile fra suoni, canzoni e paroleAntella CRCEvento organizzato da: Antella CRC

25Apr18:00Se vi assiste la memoria // Teatro di TripetetoloIn scena a Tripetetolo parole e canzoni della Resistenza ItalianaCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo Arci "Le Due Strade" Tripetetolo

25Apr18:30Ora e sempre Resistenza // PoliticalBarA Fiesole incontri storico/politici con ricercatori e docenti di università italiane e straniereCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

25Apr21:00Poeti nati negli anni '80 e '90 // Notti senza prosaUltimo appuntamento con il ciclo di poesia per reading, commento, spettacoloL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

25Apr21:15Festeggiamo la Liberazione25 Aprile alla SMS di Bagno a Ripoli S.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

26Apr19:30AperivenereTutti i venerdì al circolo la Loggetta yoga, aperitivo popolare e culturaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

26Apr21:30Djam // CinemanemicoA Settignano una rassegna dedicata al cinema di Tony GatlifCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Cinemanemico

26Apr21:30Angela BaraldiIn concerto al Progresso con il "Tornano sempre" tourCasa del Popolo Il ProgressoEvento organizzato da: Casa del Popolo Il Progresso

27Apr19:00Coro Cantaliberi // Il salottino della LoggettaAl Circolo di Varlungo canti popolari e del lavoroCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

27Apr21:00Segugi infernali del PurgatorioUn quartetto atipico in concerto a L AppartamentoL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

28Apr15:30Giardino ResistenteUna festa antifascista ai giardini di San JacopinoGiardino di San JacopinoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

Benvenuti sul sito di Arci Firenze

Zonas de Reserva Campesina, un’iniziativa agraria per la Pace con giustizia sociale

Durante le ultime decadi i governi colombiani hanno portato avanti una serie di politiche economiche di stampo estrattivista, favorendo le imprese multinazionali e i potentati economici regionali. Questo modello di sviluppo accentua fortemente le profonde disuguaglianze sociali e l’alta concentrazione della terra, agevolando i processi di espropriazione e sfollamento forzato a danno dei piccoli proprietari terrieri. Le comunità più colpite sono i contadini, la popolazione afrocolombiana e gli indigeni. Nonostante ciò, questi settori della popolazione mantengono un livello di auto-organizzazione molto importante e implementano strategie di resistenza attraverso l’autogestione del territorio. Tra le strategie di sviluppo alternative che vengono portate avanti dal mondo rurale colombiano ha particolare importanza la promozione delle Zonas de Reserva Campesina (ZRC). La ZRC è una figura giuridica regolamentata dalla Ley 160 del 1994 della Repubblica della Colombia con la quale si stabilisce che alcuni territori siano a totale gestione contadina e sottoposti a forme di proprietà collettiva e ad un governo democratico e partecipativo. Questi processi sono riusciti a garantire la sopravvivenza di intere comunità rurali attraverso l’autogestione, l’autoregolamentazione e il lavoro collettivo.

ARCI Firenze sostiene questi processi contadini democratici e partecipativi attraverso il progetto “Zonas de Reserva Campesina, un’iniziativa agraria per la Pace con giustizia sociale”.

Luogo e anno:

Colombia. Anno 2017.

Obiettivo:

L’obiettivo generale del progetto è consolidare le Zonas de Reserva Campesina come strumento per la costruzione della Pace nelle zone rurali e come spazio di riconoscimento politico del mondo contadino attraverso un percorso formativo e partecipativo nazionale che porti alla presentazione di almeno due nuove domande di costituzione di 2 nuove Zonas de Reserva Campesina.

I/Le beneficiari/e diretti/e del progetto saranno gli/le 180 partecipanti alle attività formative che saranno capacitati nella gestione delle ZRC e nella legislazione che le regolamenta. I/Le beneficiari/e indiretti/e del progetto saranno tutti gli abitanti delle aspiranti ZRC che sono 4.687.372.

Risultati attesi:

R1: Le comunità contadine delle zona interessate dal progetto riconoscono il loro territorio come ZRC.
R2: Almeno 2 domande di riconoscimento di 2 nuove ZRC presentate alle autorità statali.
Il progetto si articolerà in due fasi principali: la prima sarà una fase informativa e di sensibilizzazione delle comunità rurali interessate attraverso eventi pubblici; nella seconda fase si passerà alla formazione specifica dei/lle delegati/e delle comunità contadine e alla redazione delle domande di riconoscimento legale di ZRC alle autorità statali.
Le attività principali del progetto saranno:
A1: 6 eventi pubblici di sensibilizzazione e promozione dei diritti delle comunità contadine.
A2: Implementazione di 10 workshop di formazione sulla gestione delle ZRC e sulla redazione di richieste di formalizzazione delle ZRC.

Partner:

Zonas de Reserva Campesina, un’iniziativa agraria per la Pace con giustizia sociale”, progetto promosso da ARCI Firenze, cofinanziato dal Fondo Otto per Mille della Chiesa Valdese (Unione delle Chiese metodiste e valdesi).
Le attività saranno realizzate in partenariato con ANZORC (Asociación Nacional de Zonas de Reserva Campesina).

X