Dicembre, 2018

Ordinamento

6Dic - 12Dic 619:00Dic 12Programma settimanale // Cinema San QuiricoLa settimana del cinema alla Casa del Popolo di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Cinema San Quirico

9Dic9:00- 20:00Svuota la Loggetta!Al Circolo diMercatino dell’usato vintage e non solo!Circolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

9Dic9:30- 18:30Mercatino della CreativitàAl circolo di Balatro tanti prodotti di artigianatoEvento organizzato da: Casa del Popolo di Balatro

9Dic17:00La tesi dell'ippocampoA L Appartamento la presentazione del libro di Luca StaritaL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

9Dic17:30Il Coro CantaliberiAlla Casa del Popolo di Caldine canti per conservare la memoriaCasa del Popolo di CaldineEvento organizzato da: Casa del Popolo di Caldine

9Dic19:00Bangladesh: finalmente un progetto che fa acqua!A Greve storie dal mondo con Marco VichiCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

9Dic21:00In viaggio verso la LibertàA Quinto Alto uno spettacolo omaggio alla LibertàCasa del Popolo Arci Quinto AltoEvento organizzato da: Casa del Popolo Arci Quinto Alto

10Dic19:30Come funziona internet // TecnolokiaAl Cirkoloco la seconda stagione del ciclo di appuntamenti di divulgazione tecnologicaExfilaEvento organizzato da: Bottega del Tempo

10Dic20:00Una nave di umanitàAl Circolo Isolotto una cena a sostegno di Mediterranea Circolo Arci Isolotto "Paolo Pampaloni"Evento organizzato da: Circolo Arci Isolotto "Paolo Pampaloni"

12Dic18:30La strategia della tensione tra bombe e rivoluzione // PoliticalBarA Fiesole incontri storico/politici con ricercatori e docenti di università italiane e straniereCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

12Dic20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

12Dic21:00Mutanti itineranti e collettivo elettroacusticoProve aperte alla Casa del Popolo di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Casa del Popolo Fratelli Taddei

12Dic21:30Il DDL Pillon e la strategia del governo per svuotare i diritti // Diritti&TortiA Settignano un incontro sugli scenari previsti dal disegno di legge Casa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Casa del Popolo di Settignano

13Dic21:00Il Rinascimento scientifico // Storia della scienzaA San Giusto cinque incontri in memoria di Elio ChianesiCircolo Arci San GiustoEvento organizzato da: Circolo Arci San Giusto

14Dic19:30AperivenereTutti i venerdì aperitivo popolare al circolo la LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

19Dic20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

20Dic21:00Il Rinascimento scientifico // Storia della scienzaA San Giusto cinque incontri in memoria di Elio ChianesiCircolo Arci San GiustoEvento organizzato da: Circolo Arci San Giusto

21Dic19:30AperivenereTutti i venerdì aperitivo popolare al circolo la LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

26Dic20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

28Dic19:30AperivenereTutti i venerdì aperitivo popolare al circolo la LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Aperto il concorso grafico “A_Zero Violenza!”: il tuo manifesto contro la violenza contro le donne in tutti i circoli.

Torna “A_Zero Violenza!”, il concorso grafico promosso da ARCI Firenze con il contributo di Assicop Toscana spa – UnipolSai Assicurazioni per l’ideazione di un manifesto che, attraverso l’arte figurativa, esprima un NO deciso a ogni forma di violenza contro le donne e promuova il rispetto delle diversità di genere, la collaborazione e la parità di opportunità e condizioni. Il concorso, che compie i suoi primi 5 anni, si propone, fin dalla sua prima edizione, di creare una ulteriore occasione di confronto su uno dei temi più urgenti che la nostra società si trova ad affrontare, in un momento in cui, ogni giorno, ci troviamo a dover affrontare violenze sempre più atroci e frequenti e discriminazioni sempre più striscianti che si sedimentano. Per questo ai partecipanti viene richiesto di superare le immagini stereotipate che mettono l’accento sulla condizione della donna come vittima, raccontando, invece, la forza e il coraggio di rivendicare, anche nel quotidiano, la propria libertà e la propria individualità.
Come da tradizione, l’opera vincitrice sarà stampata e diffusa negli oltre 250 Circoli affiliati all’ARCI Firenze e l’autore (o il gruppo di autori) riceverà un premio che quest’anno sarà una tavoletta grafica. Per la prima volta, poi, il concorso si apre anche ai minori di 18 anni: il limite d’età per partecipare è fissato a 16 anni, così da coinvolgere i giovani e le giovani degli istituti superiori della città e far sì che il concorso possa assolvere ancora di più alla propria funzione educativa e di sensibilizzazione. L’obiettivo principale degli organizzatori è quello, infatti, di stimolare nei partecipanti l’elaborazione di pensieri con cui, da un lato, si possa scardinare un sistema culturale che quotidianamente si nutre di discriminazioni di genere e con cui, dall’altro, si condanni ogni forma di violenza senza esitazioni.

Come nella scorsa edizione, anche per quest’anno, la premiazione si svolgerà in un circolo, intorno alla metà di marzo, così da legare il 25 novembre all’8 marzo, confermando il legame ideale tra le due date, tappe simboliche nel percorso di rivendicazione della libertà delle donne.

La scadenza per la consegna dei lavori è fissata per il 5 febbraio 2018.

Scarica qui il bando di concorso!

X