Luglio, 2020

Ordinamento

6Lug - 12Lug 618:00Lug 12Instabile // Programma settimanaleLa settimana dello spazio estivo in collaborazione con il circolo La LoggettaArea festa Via della FungaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

9Lug - 12Lug 919:30Lug 12Gustose visioni // Programma settimanaleAlla Casa del Popolo di San Quirico i film cult più amati proiettati all’apertoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Cinema San Quirico

9Lug - 2AgoLug 919:30Ago 2Festa de l'Unità | 67esima edizioneLa Casa del Popolo di Fiesole e la sua storica festaArea verde di MontececeriEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

10Lug - 12Lug 1019:30Lug 12Finger Food FestivalCibo di strada in festa alla Casa del Popolo di FiesoleCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

11Lug14:30Foglia tonda 2020Per una collettività di arti e di intenti, una giornata di arte, passi e parole tra le comunità dell’Appennino.Casa all'AlpeEvento organizzato da: Casa del Popolo di Razzuolo

14Lug21:15Ginevra Di Marco Lucho e noi // Estate fiesolanaAl Teatro romano di Fiesole un omaggio a Luis Sepúlveda Teatro Romano di FiesoleEvento organizzato da: Music Pool

17Lug - 19Lug 1718:00Lug 19ChiringuitoMusica, cinema, arte, cocktail, pizza alla Casa del Popolo di BarberinoCircolo ARCI Barberino di MugelloEvento organizzato da: Circolo ARCI Barberino di Mugello

18Lug19:30Flavio Giurato // Montauto NightsAl castello di Montauto il musicista romano presenta il nuovo albumCastello di MontautoEvento organizzato da: La Chute

22Lug21:15Tosca // Estate fiesolanaAl Teatro romano di Fiesole in concerto per Music PoolTeatro Romano di FiesoleEvento organizzato da: Music Pool

23Lug - 26Lug 2319:30Lug 26Finger Food FestivalCibo di strada in festa alla Casa del Popolo di FiesoleCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

24Lug - 26Lug 2418:00Lug 26ChiringuitoMusica, cinema, arte, cocktail, pizza alla Casa del Popolo di BarberinoCircolo ARCI Barberino di MugelloEvento organizzato da: Circolo ARCI Barberino di Mugello

31Lug - 2AgoLug 3118:00Ago 2ChiringuitoMusica, cinema, arte, cocktail, pizza alla Casa del Popolo di BarberinoCircolo ARCI Barberino di MugelloEvento organizzato da: Circolo ARCI Barberino di Mugello

Benvenuti sul sito di Arci Firenze

Agosto, 2019

24Ago22:00Bud Spencer Drunk ExplosionAllo spazio estivo di La Chute la band punk funk revivalGainsBARre San SalviEvento organizzato da: La Chute

Dettagli Evento

La Chute associazione culturale
in collaborazione con
Chille de la Balanza
Estate Fiorentina

 

presenta

Bud Spencer Drunk Explosion in concerto
Firenze, metà degli anni ’00. Per chi c’era, una stagione irripetibile. Sarà che eravamo tutti (più) giovani. Sarà che si guarda sempre al passato con una certa accondiscendenza. Sarà. Sta di fatto che lo scorso decennio ha tenuto a battesimo alcune band incredibili, ancora oggi essenziali per tracciare una corretta mappatura dell’underground cittadino. Alcune di esse sono riuscite ad attirare l’attenzione di pubblico e critica anche fuori dai confini dell’urbe. Altre no. Ma di tutte conserviamo un ricordo nitido. E di tutte riconosciamo il valore. Fra i virgulti che allora si cimentavano con la commistione di ritmo e rumore – la corrente che sarebbe stata costretta dalla stampa all’interno della casella punk-funk (revival) – c’erano i To The Ansaphone, i Miranda, i Tribuna Ludu. E c’erano i Bud Spencer Drunk Explosion. Di quel suono, Michele Alunni (chitarra, voce, sinth), Davide Nocentini (live electronics, samples, sinth, voce), Cristiano “Crosti” de Silva (batteria) e Mirko Bazzo (basso) rappresentavano la declinazione più brutale e selvaggia. Sarà stato il loro background heavy metal pure fucking armageddon a fare la differenza. Certo è che i concerti dei Bud Spencer Drunk Explosion si rivelavano sempre esperienze al limite della distruzione più totale. Lo spippolo fuori controllo, il caos e il noise regnavano sovrani. Eppure la situazione non sfociava mai totalmente in caciara, grazie a una delle sezioni ritmiche più solide di sempre. Per quanto ubriaca potesse essere quella sera. A un certo punto, un gruppo quasi omonimo ma con idee meno brillanti raggiunse una discreta notorietà a livello nazionale. I nostri si videro quindi costretti ad accorciare il proprio storico moniker in Drunk Explosion. Fu all’incirca in quel periodo che registrarono il loro primo disco. Un album eccezionale che in pochi hanno ascoltato, dal momento che non venne mai pubblicato. Fedeli fino in fondo alla propria natura incontrollabile, i quattro si sciolsero durante le sessioni di missaggio. Quel disco, però, suona ancora una bomba. Se venisse pubblicato oggi, seppellirebbe agilmente gran parte delle produzioni più recenti. Esattamente il motivo per cui abbiamo deciso di pubblicarlo. Con la ragione sociale originale. E adesso, finalmente, lo potete ascoltare anche voi.

 


Ingresso con offerta libera

 

Ora

(Sabato) 22:00

Luogo

GainsBARre San Salvi

Via di San Salvi, 12, 50135 Firenze

Evento organizzato da

La Chuteassculturalelachute@gmail.com / 333 766 2434

No comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

X