Luglio, 2018

Ordinamento

7Giu - 18LugGiu 717:00Lug 18Tra cielo e terra: la natura multiformeAi Georgofili la pittura cinese contemporanea ad inchiostroAccademia dei GeorgofiliEvento organizzato da: AA ASS. Arte e Cultura Contemporanea Cina e Italia

12Giu - 22LugGiu 120:00Lug 22Festa d'estate sull'Arno 2018Ventunesima edizione per la festa estiva del circolo la Loggetta di VarlungoArea festa Via della FungaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

18Lug21:15Grazie gatto // Rassegna in vernacoloAlla Casa del Popolo di Badia la nuova edizione della rassegna vernacolareCasa del Popolo "Vittorio Masiani" Badia a SettimoEvento organizzato da: Arci Teatro

19Lug21:30The greatest showman // Cinema sotto le stelleLa SMS di Serpiolle vi aspetta con un film ogni giovedì seraS.M.S. di SerpiolleEvento organizzato da: S.M.S. di Serpiolle

20Lug18:30Apericena cubanaA Impruneta cocktail, aperitivo e allestimento in stile cubano!Casa del Popolo di ImprunetaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Impruneta

20Lug20:00NosferatuA Settignano Il capolavoro di Murnau sonorizzato dal vivo dagli StonhengeCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Casa del Popolo di Settignano

20Lug21:00Malasuerte Fi Sud // Cava Wave 2018Il festival di Mercatale apre con lo ska punk rock della band fiorentinaCampo Sportivo di MercataleEvento organizzato da: Arci Arcobaleno

21Lug18:00Passi felini nella storia // Arte AccatenaLe opere di Carol berenyi in mostra alla Montanina Casa del Popolo La Montanina di MontebeniEvento organizzato da: Casa del Popolo La Montanina di Montebeni

21Lug21:00Bull Brigade // Cava Wave 2018Oi! da Torino per il concerto di chiusura del festival di MercataleCampo Sportivo di MercataleEvento organizzato da: Arci Arcobaleno

22Lug18:00Pick Nöck 2018. La Domenica sur l'herbeTutte le domeniche di luglio nel Giardino della Casa del Popolo di Settignano

24Lug18:30- 19:30Yoga in terrazzaCorso di Yoga ogni martedì di luglio alla casa del popolo di GreveCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

24Lug19:00Sin tiempo y regla // CirkolocoOgni martedì al Cirkoloco uno speakers corner artisticoExfilaEvento organizzato da: Bottega del Tempo

25Lug - 28Lug 2519:00Lug 28Florence Folks Festival 2018Alla Manifattura Tabacchi la terza edizione della festa popolare urbana della scena mutaManifattura TabacchiEvento organizzato da: La Scena Muta

27Lug21:15CabaretA Brozzi sketch e stornelli comici a chitarraCircolo Ricreativo Culturale BrozziEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale Brozzi

29Lug18:00Pick Nöck 2018. La Domenica sur l'herbeTutte le domeniche di luglio nel Giardino della Casa del Popolo di Settignano

31Lug18:30- 19:30Yoga in terrazzaCorso di Yoga ogni martedì di luglio alla casa del popolo di GreveCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

31Lug19:00Sin tiempo y regla // CirkolocoOgni martedì al Cirkoloco uno speakers corner artisticoExfilaEvento organizzato da: Bottega del Tempo

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Vicini alla Comunità Islamica di Firenze dopo il principio d’incendio al Centro di Borgo Allegri

Solidarietà da parte di tutta l’Associazione alla Comunità Islamica dopo l’incendio del Centro Islamico di Borgo Allegri, dove poco dopo le quattro del mattino di mercoledì 19 luglio, un principio d’incendio si è sviluppato, ferendo un uomo che è stato portato in salvo dai vigili del fuoco e attualmente è ricoverato in ospedale con sintomi da intossicazione e ustioni. A causare il rogo un semplice incidente, causato – pare – da un incenso accanto ad un materasso che ha purtroppo preso fuoco.
La solidarietà dell’Associaizone nelle parole del presidente di ARCI Firenze, Jacopo Forconi : “Ci ha molto colpito la notizia dell’incendio al Centro Islamico di Borgo Allegri, a cui ci lega da tempo un rapporto davvero di buon vicinato, rispettoso delle reciproche differenze così come delle diverse attività legate alla quotidianità della nostra sede e a quelle del Centro. Per questo oggi vogliamo esprimere tutta la nostra solidarietà alla comunità islamica della città, colpita la scorsa notte da un incendio che, fortunatamente, non ha avuto gravi conseguenze. Vicini alla persona ferita, ci auguriamo che possa presto rimettersi.
Tuttavia ci preme sottolineare, a maggior ragione oggi, dopo che la cronaca ci mette sotto gli occhi i rischi di una situazione come quella attuale, che non tiene conto delle esigenze e dei diritti delle persone di fede musulmana residenti sul territorio fiorentino, quanto sia urgente intraprendere in maniera seria un percorso che porti in tempi rapidi e certi all’individuazione di un luogo in cui si possa finalmente realizzare una Moschea. È questo, infatti, l’unico modo per rispettare il diritto di ciascuna comunità a riunirsi in un luogo di culto adeguato e degno di questo nome, in totale sicurezza.

X