Gennaio, 2019

Ordinamento

17Gen - 23Gen 1719:00Gen 23Programma settimanale // Cinema San QuiricoLa settimana del cinema alla Casa del Popolo di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Cinema San Quirico

17Gen21:00- 23:50Grab - Lavanda gastrica // Il vuoto è pienoUna doppia performance al minifestival di danza contemporanea de L AppartamentoL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

18Gen20:00- 23:59Jacobin + Secondo Appartamento // I venerdì di LiberamenteUn venerdì sera fra editoria e musica al Circolo di Barberino Circolo ARCI Barberino di MugelloEvento organizzato da: Circolo ARCI Barberino di Mugello - Ass. Liberamente

18Gen21:30The Interrogation // CinemanemicoGennaio è il mese delle memorie per il Cinemanemico di SettignanoCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Cinemanemico

18Gen22:00PuntualeAl Progresso una rassegna di musica (anti)classicaCasa del Popolo Il ProgressoEvento organizzato da: Casa del Popolo Il Progresso

19Gen - 20Gen 1910:00Gen 20Immaginazione // Oltre il teatroExfila ospita un seminario di teatro applicato al sociale a cura di sfumature in attoExfilaEvento organizzato da: Sfumature in Atto

19Gen11:00ExPosizione // Arte AccatenaAlla Montanina le fotografie di Maurizio berlincioniCasa del Popolo La Montanina di MontebeniEvento organizzato da: Casa del Popolo La Montanina di Montebeni

19Gen16:30Sosteniamo MediterraneaAlla Montanina due appuntamenti in sostegno del progetto MediterraneaCasa del Popolo La Montanina di MontebeniEvento organizzato da: Casa del Popolo La Montanina di Montebeni

19Gen18:30Il fascismo dal 1922 al 1945: fake news e 10 miti da sfatare sul regime fascista// PoliticalBarA Fiesole incontri storico/politici con ricercatori e docenti di università italiane e straniereCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

19Gen19:00Gigi Cardigliano // Il Salottino de La LoggettaAl Circolo di Varlungo un recital di canzoni dal Mediterraneo al Sud AmericaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

19Gen20:15Parliamo di GazaA Settignano in solidarietà al popolo palestineseCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Cinemanemico

19Gen21:00Waves OrchestraA L Appartamento la creatura del compositore Franco SantarnecchiL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

19Gen21:45Fabrizio Bosso & Rosario Giuliani 4tet // Pinocchio Jazz XXV EdizionePinocchio festeggia 25 anni di musica con un evento specialeCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

19Gen22:00Musicanti di Bacco + Quarto PodereGrande festa con doppio concerto e cena al Circolino di SemifonteCircolino SemifonteEvento organizzato da: Circolino Semifonte

20Gen15:30La Fede e la RagioneAl Circolo di Scopeti si presentano i ricordi e le riflessioni di Orazio BarbieriCasa del Popolo di ScopetiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Scopeti

22Gen21:15La ragazza nella nebbia // Cineforum San CascianoOgni martedì il cineforum del Circolo di San CascianoCircolo Arci San CascianoEvento organizzato da: Circolo Arci San Casciano

23Gen20:30- 23:50GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

23Gen21:00Laboratorio di teatro esperienzialeA San Niccolò alla riscoperta del gioco attraverso tecniche teatrali e di counselingU.R.L. San NiccolòEvento organizzato da: U.R.L. San Niccolò

24Gen21:00La fiamma del peccato // CineforumAlla casa del popolo 25 sei thriller di sei grandi maestriCasa del Popolo 25 AprileEvento organizzato da: Casa del Popolo 25 Aprile

25Gen21:00Argentina, la memoria // Cambia il vento in America LatinaA Vie Nuove un ciclo di incontri sulla deriva politica del continente sud americanoCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

29Gen21:15Fargo // Cineforum San CascianoOgni martedì il cineforum del Circolo di San CascianoCircolo Arci San CascianoEvento organizzato da: Circolo Arci San Casciano

30Gen20:30- 23:50GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

30Gen21:00Laboratorio di teatro esperienzialeA San Niccolò alla riscoperta del gioco attraverso tecniche teatrali e di counselingU.R.L. San NiccolòEvento organizzato da: U.R.L. San Niccolò

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Si moltiplicano le aggressioni razziste: l’Arci condanna tutti gli episodi di violenza e intolleranza

Il clima di odio razzista che il Ministro dell’Interno Salvini alimenta da mesi sta dando i suoi drammatici frutti.

Si moltiplicano infatti le aggressioni di matrice razzista, rafforzate spesso da un senso di impunità,  visto che il razzismo ormai è presente nelle Istituzioni.

Pochi giorni fa, nel palermitano, un giovane senegalese di 19 anni è stato aggredito con calci e pugni mentre lavorava in un bar del centro, con gli aggressori che gli urlavano di “tornarsene a casa sua”.

Ieri ad Aprilia un uomo di origine marocchina, Hady Zaitouni, ha perso la vita dopo essere stato inseguito, aggredito e brutalmente picchiato da due italiani che lo avevano “scambiato per un ladro”. E in questo caso c’è da fare anche una riflessione sulle tragiche conseguenze che potrebbe avere il provvedimento sulla legittima difesa voluto dal Governo.

Infine, è di sole poche ore fa l’ultimo gravissimo caso, riguardante la campionessa della Nazionale italiana di atletica Daisy Osakue, di origine africana, aggredita a Moncalieri mentre rincasava. Colpita in pieno volto da un uovo lanciato da un’auto in corsa, ha riportato un’abrasione alla cornea che ora mette a rischio la sua partecipazione agli Europei di Berlino.

Un preoccupante elenco di violenze razziste che continua ad allungarsi, mentre il ministro Salvini dichiara che l’unico allarme sono i reati degli immigrati commessi in Italia.

Esprimiamo il nostro sostegno e la nostra solidarietà alle vittime di queste e di tutte violenze a sfondo razzista. Condanniamo questi e tutti gli episodi di aggressioni, fisiche e verbali, di intolleranza e razzismo nei confronti di chi viene nel nostro Paese in cerca di un futuro migliore e di una vita dignitosa.

Continueremo a spenderci per costruire un Paese che sia solidale e accogliente. Un paese civile.

X