Ottobre, 2019

Ordinamento

10Ott - 16Ott 1018:30Ott 16Programma settimanale // Cinema San QuiricoLa settimana del cinema alla Casa del Popolo di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Cinema San Quirico

16Ott17:00- 23:59Toc Toc // Lettura ad alta voceA L Appartamento un ciclo di letture per i più piccoliL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

16Ott17:30Scritture biografiche tra schiavismo e abolizionismo: Mary Washington e Louisa May AlcottAl Giardino dei Ciliegi incontro con la scrittrice Martha SaxtonIl Giardino dei CiliegiEvento organizzato da: Il Giardino dei Ciliegi

16Ott18:30Fermiamo la guerra, giù le mani dal Rojava!A Porta al Prato assemblea organizzativa per il corteo regionale di sabato 19 ottobreCircolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al PratoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

16Ott19:00Ribelli in corNasce il primo coro del Circolo Arci fra i Lavoratori di Porta al Prato!Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al PratoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

16Ott20:30- 23:50GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

17Ott17:00Il ritorno all'ordine nell'arte italiana dopo la Grande GuerraIncontro sulla corrente artistica fra tradizione e classicismoCentro Creatività CulturaEvento organizzato da: Centro Creatività Cultura

18Ott17:30L’Africa occidentale francofona, da dominio riservato a crocevia di vecchi e nuovi interessiAl Giardino dei Ciliegi un incontro di geopoliticaIl Giardino dei CiliegiEvento organizzato da: Il Giardino dei Ciliegi

18Ott20:00Dimitri Grechi Espinoza // Quinto Jazz 2019A Quinto Alto Il sassofono di Dimitri Grechi Espinoza apre la seconda stagione della rassegnaCasa del Popolo Arci Quinto AltoEvento organizzato da: Casa del Popolo Arci Quinto Alto

18Ott20:30Le Cantiere Mamà // Il salottino della LoggettaAl circolo di Varlungo un duo acustico fra folk e country, con esperimenti di musica PopolareCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

18Ott21:30La petite vendeuse du soleil // CinemanemicoA Settignano prosegue la rassegna dedicata a Djibril Diop Mambéty, il Godard africanoCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Cinemanemico

18Ott21:30E cantavano le canzoni...Alla Casa del Popolo di Grassina un omaggio a Rino GaetanoCasa del Popolo di GrassinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Grassina

19Ott17:00Quinto in festaAl circolo di Quinto Basso si fa festa con cibo, musica e sana baldoriaCircolo Arci "La Costituzione" Quinto BassoEvento organizzato da: Circolo Arci "La Costituzione" Quinto Basso

19Ott19:30Vingone Beer FestBirra e musica alla Casa del Popolo di VingoneCasa del Popolo "Rita Atria" VingoneEvento organizzato da: Casa del Popolo "Rita Atria" Vingone

19Ott21:00Luca Sguera AKA // Open LandA L Appartamento il primo appuntamento di una trilogia del Jazz contemporaneoL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

19Ott21:00Ballo a TripetetoloTutti i sabato ballo liscio e da salaCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo "Le Due Strade" Tripetetolo

19Ott21:15Al villino della sora Gustava // Rassegna teatraleA Ponte a mensola riparte la rassegna di vernacolo fiorentinoCircolo Ricreativo Culturale Faliero PucciEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale Faliero Pucci

19Ott21:45Massimiliano La RoccaAl Progresso la presentazione del nuovo album "Exit | Enfer""Casa del Popolo Il ProgressoEvento organizzato da: La Chute

20Ott13:00Festa del tesseramentoAlla Casa del Popolo di Montebeni pranzo, musica e nuove tessere!Casa del Popolo La Montanina di MontebeniEvento organizzato da: Casa del Popolo La Montanina di Montebeni

21Ott18:30- 20:30Leggere a voce altaTorna il laboratorio di lettura scenica con Ornella EspositoArci FirenzeEvento organizzato da: Arci Firenze

23Ott19:00Ribelli in corNasce il primo coro del Circolo Arci fra i Lavoratori di Porta al Prato!Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al PratoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

25Ott18:00Apocalypse NOA San Giusto la presentazione del quarto numero della rivista JacobinCircolo Arci San GiustoEvento organizzato da: Circolo Arci Il Tiglio

26Ott21:00Ballo a TripetetoloTutti i sabato ballo liscio e da salaCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo "Le Due Strade" Tripetetolo

28Ott18:30- 20:30Leggere a voce altaTorna il laboratorio di lettura scenica con Ornella EspositoArci FirenzeEvento organizzato da: Arci Firenze

29Ott20:30- 23:00Bianchi e rossi d'Italia // Ciclo Degustazioni 2019Al circolo Antella un nuovo ciclo di degustazioniAntella CRCEvento organizzato da: Antella CRC

30Ott19:00Ribelli in corNasce il primo coro del Circolo Arci fra i Lavoratori di Porta al Prato!Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al PratoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

A Riace il Nobel per la Pace: la proposta di Arci e altre associazioni

Il testo dell’appello di cui l’Arci è promotore insieme a una rete di organizzazioni della società civile

Arci nazionale, insieme ad una rete di organizzazioni della società civile, NGO e Comuni, promuove una campagna a favore dell’assegnazione del premio Nobel per la pace 2019 a Riace, il piccolo Comune calabrese che invece di rinchiudere i rifugiati in campi profughi li ha integrati nella sua vita di tutti i giorni.

Di seguito il testo dell’appello:

Siamo una rete di organizzazioni della società civile, ONG e Comuni che vogliono promuovere una Campagna a favore dell’assegnazione del premio Nobel per la pace 2019 a Riace, il piccolo Comune calabrese che invece di rinchiudere i rifugiati in campi profughi li ha integrati nella sua vita di tutti i giorni.

Riace è conosciuta in tutta Europa per il suo modello innovativo di accoglienza e di inclusione dei rifugiati che ha ridato vita ad un territorio quasi spopolato a causa dell’emigrazione e della endemica mancanza di lavoro. Le case abbandonate sono state restaurate utilizzando fondi regionali, sono stati aperti numerosi laboratori artigianali e sono state avviate molte altre attività che hanno creato lavoro sia per i rifugiati che per i residenti.

Nel 2018 il Sindaco di Riace, Domenico Lucano, è stato arrestato, poi rilasciato, sospeso dalla carica e infine esiliato dal Comune con un provvedimento di divieto di dimora per “impedire la reiterazione del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina”. Un provvedimento che rappresenta un gesto politico preceduto dal blocco nel 2016 dell’erogazione dei fondi destinati al programma di accoglienza e inserimento degli immigrati, che lasciò Riace in condizioni precarie.

Gli atti giudiziari intrapresi nei confronti del Sindaco Lucano appaiono essere un chiaro tentativo di porre fine ad una esperienza che contrasta chiaramente con le attività dei Governi che si oppongono all’accoglienza e all’inclusione dei rifugiati e mostrano tolleranza in casi di attività fraudolente messe in atto nei centri di accoglienza di tutta Italia e in una Regione dove il crimine organizzato – non di rado – opera impunemente.

Supportare la nomina del Comune di Riace per il Nobel della pace è un atto di impegno civile e un orizzonte di convivenza per la stessa Europa.

Le organizzazioni che volessero sostenere la proposta, troveranno il modulo al seguente link:
📝 https://drive.google.com/open…

Le persone singole che volessero aderire dovranno collegarsi al seguente link:
🔗 https://drive.google.com/open…

X