Novembre, 2019

Ordinamento

14Nov - 17Nov 1418:30Nov 17Programma settimanale // Cinema San QuiricoLa settimana del cinema alla Casa del Popolo di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Cinema San Quirico

17Nov12:30Festa della fettuntaA Mercatale appuntamento con i sapori di autunnoCasa del Popolo di MercataleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Mercatale

17Nov15:00- 17:00Mercatino dello scambio e del donoBuone pratiche e riutilizzo al Circolo AndreoniCircolo Arci AndreoniEvento organizzato da: Circolo Arci Andreoni

17Nov16:00Arte da bere // Arte AccatenaAlla Montanina inaugura la personale di Simonetta DoniCasa del Popolo La Montanina di MontebeniEvento organizzato da: Casa del Popolo La Montanina di Montebeni

17Nov16:30Quanta roba nel guardaroba!Il teatro in vernacolo torna alla Unione Operaia di ColonnataUnione Operaia di ColonnataEvento organizzato da: Unione Operaia di Colonnata

17Nov16:30- 23:50Guida al consumo critico // Sopravvivenza UrbanaA L Appartamento un ciclo di appuntamenti dedicato alle pratiche sostenibiliL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

18Nov18:30- 20:30Leggere a voce altaTorna il laboratorio di lettura scenica con Ornella EspositoArci FirenzeEvento organizzato da: Arci Firenze

18Nov21:00L'espressione // Pillole di benessereAl Circolo Vie Nuove un ciclo di seminari gratuiti sul benessere psicofisico della persona.Circolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

19Nov20:30Le quattro giornate di Napoli // Rive GaucheRassegna di cinema al teatro AffratellamentoTeatro L'AffratellamentoEvento organizzato da: Società Ricreativa L’Affratellamento di Ricorboli

20Nov19:00Ribelli in corNasce il primo coro del Circolo Arci fra i Lavoratori di Porta al Prato!Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al PratoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

21Nov17:00- 19:00L’espressionismo astratto. La Scuola di New York // La Pop Art e l’EspressionismoQuattro incontri alla scoperta delle correnti artistiche del novecentoCentro Creatività CulturaEvento organizzato da: Centro Creatività Cultura

21Nov22:00Reel Tape + Supernotes // NovoledìndieAlla Casa della cultura un doppio concerto con due band fiorentineCasa della Cultura e della RicreazioneEvento organizzato da: Casa della Cultura e della Ricreazione

22Nov17:00Il delitto di Lord Savile // Teatro di TripetetoloIn scena a Tripetetolo un adattamento teatrale del romanzo di Oscar WildeCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo Arci "Le Due Strade" Tripetetolo

22Nov20:00Letizia Fuochi. Fuegos y ChavelaAlla casa del popolo di grassina la storia di Chavela Vargas raccontata in musicaCasa del Popolo di GrassinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Grassina

23Nov21:00Ballo a TripetetoloTutti i sabato ballo liscio e da salaCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo "Le Due Strade" Tripetetolo

23Nov21:30Antonio Faraò trio// Pinocchio Jazz XXVI EdizioneProsegue la rassegna jazz di Vie Nuove con il trio capitanato dal pianista romanoCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

24Nov16:30Simon Boccanegra // Circolo all'OperaProsegue la "stagione operistica" del circolo isolottoCircolo Arci Isolotto "Paolo Pampaloni"Evento organizzato da: Circolo Arci Isolotto "Paolo Pampaloni"

25Nov16:00- 19:00Giornata del pianoforte!Lezioni di prova gratuite alle Officine sonore fiorentineExfilaEvento organizzato da: Officine Sonore Fiorentine

25Nov18:30- 20:30Leggere a voce altaTorna il laboratorio di lettura scenica con Ornella EspositoArci FirenzeEvento organizzato da: Arci Firenze

25Nov21:00L'espressione // Pillole di benessereAl Circolo Vie Nuove un ciclo di seminari gratuiti sul benessere psicofisico della persona.Circolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

26Nov20:30Carnage // Rive GaucheRassegna di cinema al teatro AffratellamentoTeatro L'AffratellamentoEvento organizzato da: Società Ricreativa L’Affratellamento di Ricorboli

27Nov19:00Ribelli in corNasce il primo coro del Circolo Arci fra i Lavoratori di Porta al Prato!Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al PratoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

28Nov17:00Magia e astrologia nella storia: tra alta cultura e tradizioni popolare // Magismo, stregoneria e inquisizioneA Vie Nuove un viaggio in tre tappe nella storia delle scienze occulteCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

28Nov17:00Ma le donne fanno parte del popolo?Al Giardino dei Ciliegi un incontro su populismo e antifemminismoIl Giardino dei CiliegiEvento organizzato da: Il Giardino dei Ciliegi

28Nov17:00- 19:00L’espressionismo astratto. La Scuola di New York // La Pop Art e l’EspressionismoQuattro incontri alla scoperta delle correnti artistiche del novecentoCentro Creatività CulturaEvento organizzato da: Centro Creatività Cultura

30Nov15:30Visita al Museo degli InnocentiIl Circolo di Scopeti organizza una visita al museo fiorentinoCasa del Popolo di ScopetiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Scopeti

30Nov21:00Ballo a TripetetoloTutti i sabato ballo liscio e da salaCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo "Le Due Strade" Tripetetolo

30Nov21:30Silvia Bolognesi Young Shouts // Pinocchio Jazz XXVI EdizioneAlla rassegna jazz di Vie Nuove la contrabbassista toscana omaggia Bessie JonesCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Radio Sollicciano: voci e musica oltre le sbarre.

Portare la radio all’interno del carcere fiorentino di Sollicciano, insegnarne ai detenuti linguaggi, tecniche e “format” per renderli soggetti attivi, fino ad ideare e realizzare in prima persona programmi radiofonici in cui possano vestire i panni di conduttori, giornalisti e perfino dj.

Si chiama “Radio Sollicciano – Voci e musica oltre le sbarre” lo speciale progetto appena conclusosi, a cura di Novaradio, realizzato grazie alla collaborazione tra CPIA1 (Centro Provinciale per l’Insegnamento agli Adulti) di Firenze e Arci Firenze.

Un modo per parlare del carcere – la sua vivibilità quotidiana, i suoi problemi e le possibili soluzioni – dalla prospettiva di chi la realtà carceraria la vive ogni giorno, ma non solo. Tra gli obiettivi, infatti, c’è anche quello di creare uno strumento che possa essere utile agli stessi detenuti per informarsi su quanto avviene in carcere e di cui gran parte degli stessi reclusi è all’oscuro (dai corsi scolastici a quelli di formazione professionale, fino alle iniziative culturali e sportive), oltre che offrire un mezzo di intrattenimento per gli ascoltatori. Fine ultimo è però soprattutto far sì che la radio diventi strumento di socializzazione, incontro e scambio di idee tra reclusi con origine e storie diverse, e farne occasione di formazione e arricchimento culturale e quindi ulteriore opportunità di reinserimento futuro nella società.

Il progetto ha coinvolto un gruppo di una quindicina di detenuti di varie sezioni, sia italiani che stranieri, impegnati nel realizzare trasmissioni di carattere sia informativo, con interviste e rubriche, sia musicale, destinati a circolare all’interno delle mura del penitenziario, e in futuro – chissà – anche all’esterno. In queste prime venti ore di laboratorio, i detenuti che hanno partecipato al progetto hanno già realizzato due puntate pilota: una pensata, appunto, per un format di trasmissione di tipo musicale, una – invece – di informazione generalista, costellata da numerose interviste e rubriche.

*

Ascolta l’intervista a Claudio Pedron, del CPIA1 Firenze, che organizza le attività di insegnamento della lingua italiana nelle carceri fiorentine, parla della funzione e delle difficoltà della scuola in carcere, e dell’importanza di diffondere sempre più attività, stimoli e opportunità di formazione e lavoro in vista del reinserimento in società dei carcerati, ultimo di queste attività proprio il progetto “Radio Sollicciano” di CPIA1 e Arci Firenze, realizzato da Novaradio, per creare una radio nel carcere fiorentino omonimo: podcast.novaradio.info/2019/10/16/news-box-carceri-scuola-e-attivita-di-formazione-un-percorso-difficile-ma-necessario/?fbclid=IwAR1TCjP1k2MUYxNL6i7OBEpdNbtzvW2ejhFkAcEvkVojd-wFZ3PnEzEHb5w

X