Ottobre, 2018

Ordinamento

22Ott19:30Intelligenza artificiale // TecnolokiaAl Cirkoloco la seconda stagione del ciclo di appuntamenti di divulgazione tecnologicaExfilaEvento organizzato da: Bottega del Tempo

24Ott20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

27Ott21:00Inaugurazione anno scolasticoLa scuola di musica di Exfila apre il nuovo anno con un concerto e una jam!ExfilaEvento organizzato da: Officine Sonore Fiorentine

31Ott20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Per una civile convivenza

Incontro con la comunità Rom giovedì 19 luglio alla Casa del Popolo di San Bartolo a Cintoia

Una serata “Per una civile convivenza ” per andare oltre gli stereotipi, per evitare che le generalizzazioni prendano il sopravvento sui rapporti tra le persone e per conoscere i rappresentanti della comunità Rom fiorentina che racconteranno, con testimonianze dirette e video, la loro storia, il loro arrivo dalla Macedonia, dal Kosovo e dalla Bosnia, le difficoltà e le problematiche con cui si confrontano ogni giorno. L’occasione è quella del ricordo – fissato il 2 agosto – del Porrajmos, il “grande divoramento”, ovvero la deportazione di oltre 900.000 tra donne, uomini e bambini rom e sinti, e lo sterminio di circa 500.000 tra loro.
La serata di giovedì inizierà alle 20.00 con una cena a base di piatti tipici e proseguirà alle 21.00 con il racconto dell’arrivo delle popolazioni Rom e Sinti sul territorio fiorentino, per proseguire con la  proiezione di un breve filmato sul Porrajmos.

Interverranno lo storico Luca Bravi ed Ernesto Grandini, Sinti di Prato.
Iniziativa organizzata dai/dalle Rom del Quartiere 4 insieme a: Rete Antirazzista, Coordinamento “Basta morti nel Mediterraneo”, ARCI Firenze,
Casa del Popolo di San Bartolo a Cintoia.

Per informazioni e prenotazioni cena (entro martedì 17 luglio):
340 662 8249 / elisa_cesan@yahoo.it

 

X