Giugno, 2019

Ordinamento

11Giu - 21LugGiu 1118:30Lug 21Festa d'estate sull'Arno 2019Sul lungarno di Varlungo torna la festa del Circolo La LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

18Giu21:15Letture di Mutuo SoccorsoAlla SMS di Peretola la presentazione dei libri Milena Beltrandi e Riccardo OlivieriS.M.S. di PeretolaEvento organizzato da: S.M.S. di Peretola

19Giu18:30Rifiuti Zero // Tutti pazzi per la naturaAl Cirkoloco la presentazione del libro di Rossano ErcoliniExfila | CirkolocoEvento organizzato da: Bottega del Tempo

19Giu20:30- 23:50GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

20Giu19:00Mary e la PsichobandA Settignano Ass. La Fonte organizza un apericena con concerto Casa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Associazione La Fonte

21Giu - 23Giu 2118:00Giu 23Stella RossaTre giorni di musica, incontri, buon cibo e molto altro alla prima edizione della festa fiorentina dei circoli ArciArea festa Via della FungaEvento organizzato da: Arci Firenze

22Giu20:00Cena socialeCena sociale alla casa del popolo di BalatroCasa del Popolo di BalatroEvento organizzato da: Casa del Popolo di Balatro

25Giu20:30Sauvignon Blanc tre territori per un grande bianco // Degustazioni 2019Al circolo Antella alla scoperta del Sauvignon BlancAntella CRCEvento organizzato da: Antella CRC

26Giu20:30- 23:50GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

28Giu22:00Ifriqiyya Electrique // GainsbarreAllo spazio estivo di La Chute, adorcismo e rituali post industriali dal MaghrebGainsBARre San SalviEvento organizzato da: La Chute

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Non passeranno: all’Odeon la Festa della Repubblica e della Costituzione

“Non passeranno. La società civile italiana di fronte al nuovo fascismo e al razzismo”. Nell’occasione della Festa della Repubblica e della Costituzione, Libertà e Giustizia, Arci, Anpi, Cgil, organizzano una giornata per riflettere sulla società italiana di oggi, su un Paese che si affida a una politica autoritaria, nazionalista e xenofoba, in cui propugnare i valori costituzionali della solidarietà, dell’accoglienza e dell’universalità dei diritti.

X