Ottobre, 2017

Ordinamento

18Ott17:45- 19:15Corso di Taijiquan per adultiA Padule un corso fra arte marziale e meditazioneCasa del Popolo PaduleEvento organizzato da: Casa del Popolo Padule

18Ott19:30Ciclopi e lestrigoni // Corso di danze grecheAl via al circolo vie nuove un corso di danze greche per principianti ed espertiCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

18Ott20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

18Ott21:15La briscolona della casa del popoloRiparte la briscola del mercoledì alla Casa del Popolo di GreveCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

19Ott18:00- 20:00Alfa Beta DigitaleCorso di alfabetizzazione digitale alla SMS di Bagno a RipoliS.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

19Ott20:00Lastra '900: memorie e frammenti del paese che fuA Tripetetolo un viaggio nella Lastra scomparsa attraverso immagini, musica e raccontiCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo Arci "Le Due Strade" Tripetetolo

19Ott21:00La ViolenceA Colonnata lo spettacolo di Massimo Stinco con Marco Santi e Endrit AhmetajUnione Operaia di ColonnataEvento organizzato da: Arci Teatro

19Ott21:00Il cinemaCORTOUna rassegna di corti d'autore all'AppartamentoL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

19Ott21:00- 23:00Digitale UtileCorso di sei lezioni su servizi cloud e software liberi alla SMS di Bagno a RipoliS.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

20Ott - 22Ott 2017:00Ott 22Prima rassegna su omosessualità, omofobia e bullismoAlla casa del popolo di san quirico un percorso attraverso cinema, teatro, letteratura, dibattitiCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Arci Teatro

20Ott18:00Il rilassamento e la purificazione // L'arte di vivere consapevolmenteA Vie Nuove tre incontri di introduzione e di esperienzaCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

20Ott20:00Cena socialeAlla casa del popolo di Balatro si inaugura il nuovo tesseramentoCasa del Popolo di BalatroEvento organizzato da: Casa del Popolo di Balatro

20Ott20:30Puerto CandelariaA Buh! la più innovativa e audace proposta musicale dalla Colombia. E a seguire Biga dj setBUH Circolo Culturale UrbanoEvento organizzato da: La Scena Muta

20Ott21:15Nonostante tutto si tira avanti // Teatro di TripetetoloAl via la stagione del teatro di TripetetoloCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo Arci "Le Due Strade" Tripetetolo

20Ott21:15Ascutami. Voci ribelli alla mafiaA Barberino va in scena lo spettacolo di e con Roberto CaccamoCircolo ARCI Barberino di MugelloEvento organizzato da: Circolo ARCI Barberino di Mugello

20Ott21:30El espíritu de la colmena // CinemanemicoLa Casa del Popolo di Settignano presenta un film del regista spagnolo Victor EriceCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Cinemanemico

20Ott22:00Cotillon // SicurcaivLa band di Jordan Corso in concerto alla Casa del Popolo di GrassinaCasa del Popolo di GrassinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Grassina

21Ott - 22Ott 2115:00Ott 22XXV Sagra delle castagneA Casellina si festeggia l'autunno con bruciate e vin novoCasa del Popolo di CasellinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Casellina

21Ott17:00Circoloco all'Exfila // InaugurazioneUna grande festa all'Exfila con i ragazzi della bottega del tempo ExfilaEvento organizzato da: Bottega del Tempo

21Ott18:30Infanzia // Incontrarsi nell’adozioneA Settignano un ciclo di incontri dedicato all'esperienza adottivaCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Associazione La Fonte

21Ott21:00Il medico per forza // Quinte alteAlla casa del popolo di Quinto alto va in scena il primo spettacolo in concorsoCasa del Popolo Arci Quinto AltoEvento organizzato da: Casa del Popolo Arci Quinto Alto

21Ott21:15Un cappello pieno di bugie // Rassegna teatraleA Ponte a mensola tre atti brillantissimi in vernacoloCircolo Ricreativo Culturale Faliero PucciEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale Faliero Pucci

23Ott21:00- 23:00Laboratorio di ricerca e creazione teatraleSfumature in atto presenta il laboratorio teatrale 2017/2018ExfilaEvento organizzato da: Sfumature in Atto

24Ott21:00- 22:30Corso di scacchiAlla sms di rifredi teoria e pratica del gioco di strategia per eccellenza S.M.S. di RifrediEvento organizzato da: S.M.S. di Rifredi

25Ott17:45- 19:15Corso di Taijiquan per adultiA Padule un corso fra arte marziale e meditazioneCasa del Popolo PaduleEvento organizzato da: Casa del Popolo Padule

25Ott19:30Ciclopi e lestrigoni // Corso di danze grecheAl via al circolo vie nuove un corso di danze greche per principianti ed espertiCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

25Ott20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

25Ott21:15La briscolona della casa del popoloRiparte la briscola del mercoledì alla Casa del Popolo di GreveCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

26Ott18:00- 20:00Alfa Beta DigitaleCorso di alfabetizzazione digitale alla SMS di Bagno a RipoliS.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

26Ott21:00- 23:00Digitale UtileCorso di sei lezioni su servizi cloud e software liberi alla SMS di Bagno a RipoliS.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

30Ott16:00Sartoria in circoloAl circolo bencini un corso completo sull’ABC del cucitoCircolo Ricreativo Mario BenciniEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Mario Bencini

30Ott21:00- 23:00Laboratorio di ricerca e creazione teatraleSfumature in atto presenta il laboratorio teatrale 2017/2018ExfilaEvento organizzato da: Sfumature in Atto

31Ott21:00- 22:30Corso di scacchiAlla sms di rifredi teoria e pratica del gioco di strategia per eccellenza S.M.S. di RifrediEvento organizzato da: S.M.S. di Rifredi

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

La nostra Europa

Il 25 marzo 1957 i Trattati di Roma istituivano la Comunità Economica Europea.

Anche l’ARCI nel maggio del 2017 festeggia i propri sessant’anni, e anche per questa coincidenza di età sente ancora più forte e vicino l’anniversario del primo passo verso l’integrazione europea, rappresentato dalla firma dei Trattati di Roma.  Per questo il 25 marzo sarà impegnata a porre le basi per costruire una nuova Europa, unita e solidale.

Oggi, a distanza di sessant’anni dai trattati di Roma, e ancor più di ieri, l’Europa sembra non solo aver tradito gli ideali dei suoi padri fondatori, ma dà l’impressione di essere una pianta diversa rispetto alle radici da cui è nata: l’affermarsi della globalizzazione economica ha favorito in Europa la crescita delle diseguaglianze sociali e la concentrazione della ricchezza nelle mani di pochi, attraverso lo smantellamento dei diritti sociali, la realizzazione di imponenti politiche di privatizzazione dei servizi pubblici (inclusi settori come l’istruzione, la sanità, le forniture di energie e l’acqua), la realizzazione di un sistema generalizzato di competizione tra gli stati e tra gli individui.

La crisi politica dell’Europa sembra oggi aver raggiunto il suo livello più critico, rendendo la disintegrazione europea un pericolo reale, mentre l’egemonia delle spinte reazionarie è già una realtà in diversi paesi. È, questa, una prospettiva che non possiamo accettare, e che dobbiamo combattere con tutte le nostre forze.

Non si possono sconfiggere le pulsioni razziste e nazionaliste, affermando i principi della solidarietà e dell’ospitalità senza affrontare la questione della frantumazione e del degrado sociale, della precarizzazione e della disoccupazione, dell’insicurezza sociale, originate dalle politiche di austerità attuate all’interno dei singoli Paesi europei.

Così come non si può rinviare la necessità di affrontare il nesso tra politica monetaria e politica fiscale, che rappresenta uno dei punti cruciali per iniziare a avviare nuove forme e pratiche redistributive, indispensabili per ricostruire un’Europa politica e democratica.

La battaglia per rifondare l’Europa è possibile: abbandonando le politiche di austerità e gli strumenti che l’hanno fatta assurgere a principio base delle politiche europee, democratizzando la natura dei suoi poteri, legittimando e rendendo autorevoli i processi di governo, riaffermando il primato della politica sull’economia e trovando il giusto equilibrio tra la dimensione democratica della rappresentanza, della partecipazione e del conflitto.

La partecipazione popolare, la riattivazione di una cittadinanza attiva europea e il coinvolgimento delle nuove generazioni sono il processo attraverso cui rilanciare e democratizzare l’Europa.
Diritti sociali, civili e culturali, libera circolazione delle idee, sono i più grandi traguardi che dobbiamo preservare e ampliare.

Per tutti questi motivi sosteniamo “La Nostra Europa“, tre giorni di manifestazioni di Roma, dal 23 al 25 marzo: forum, iniziative e il corteo del 25 marzo da piazza Vittorio al Colosseo.

(Per leggere il testo integrale dell’appello di adesione di ARCI a La Nostra Europa, clicca qui.)

X