Ottobre, 2017

Ordinamento

17Ott21:00- 22:30Corso di scacchiAlla sms di rifredi teoria e pratica del gioco di strategia per eccellenza S.M.S. di RifrediEvento organizzato da: S.M.S. di Rifredi

18Ott17:45- 19:15Corso di Taijiquan per adultiA Padule un corso fra arte marziale e meditazioneCasa del Popolo PaduleEvento organizzato da: Casa del Popolo Padule

18Ott19:30Ciclopi e lestrigoni // Corso di danze grecheAl via al circolo vie nuove un corso di danze greche per principianti ed espertiCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

18Ott20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

18Ott21:15La briscolona della casa del popoloRiparte la briscola del mercoledì alla Casa del Popolo di GreveCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

19Ott18:00- 20:00Alfa Beta DigitaleCorso di alfabetizzazione digitale alla SMS di Bagno a RipoliS.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

19Ott20:00Lastra '900: memorie e frammenti del paese che fuA Tripetetolo un viaggio nella Lastra scomparsa attraverso immagini, musica e raccontiCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo Arci "Le Due Strade" Tripetetolo

19Ott21:00Il cinemaCORTOUna rassegna di corti d'autore all'AppartamentoL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

19Ott21:00- 23:00Digitale UtileCorso di sei lezioni su servizi cloud e software liberi alla SMS di Bagno a RipoliS.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

19Ott21:00La ViolenceA Colonnata lo spettacolo di Massimo Stinco con Marco Santi e Endrit AhmetajUnione Operaia di ColonnataEvento organizzato da: Arci Teatro

20Ott - 22Ott 2017:00Ott 22Prima rassegna su omosessualità, omofobia e bullismoAlla casa del popolo di san quirico un percorso attraverso cinema, teatro, letteratura, dibattitiCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Arci Teatro

20Ott18:00Il rilassamento e la purificazione // L'arte di vivere consapevolmenteA Vie Nuove tre incontri di introduzione e di esperienzaCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

20Ott20:00Cena socialeAlla casa del popolo di Balatro si inaugura il nuovo tesseramentoCasa del Popolo di BalatroEvento organizzato da: Casa del Popolo di Balatro

20Ott20:30Puerto CandelariaA Buh! la più innovativa e audace proposta musicale dalla Colombia. E a seguire Biga dj setBUH Circolo Culturale UrbanoEvento organizzato da: La Scena Muta

20Ott21:15Ascutami. Voci ribelli alla mafiaA Barberino va in scena lo spettacolo di e con Roberto CaccamoCircolo ARCI Barberino di MugelloEvento organizzato da: Circolo ARCI Barberino di Mugello

20Ott21:15Nonostante tutto si tira avanti // Teatro di TripetetoloAl via la stagione del teatro di TripetetoloCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo Arci "Le Due Strade" Tripetetolo

20Ott21:30El espíritu de la colmena // CinemanemicoLa Casa del Popolo di Settignano presenta un film del regista spagnolo Victor EriceCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Cinemanemico

20Ott22:00Cotillon // SicurcaivLa band di Jordan Corso in concerto alla Casa del Popolo di GrassinaCasa del Popolo di GrassinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Grassina

21Ott - 22Ott 2115:00Ott 22XXV Sagra delle castagneA Casellina si festeggia l'autunno con bruciate e vin novoCasa del Popolo di CasellinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Casellina

21Ott18:30Infanzia // Incontrarsi nell’adozioneA Settignano un ciclo di incontri dedicato all'esperienza adottivaCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Associazione La Fonte

21Ott21:00Il medico per forza // Quinte alteAlla casa del popolo di Quinto alto va in scena il primo spettacolo in concorsoCasa del Popolo Arci Quinto AltoEvento organizzato da: Casa del Popolo Arci Quinto Alto

21Ott21:15Un cappello pieno di bugie // Rassegna teatraleA Ponte a mensola tre atti brillantissimi in vernacoloCircolo Ricreativo Culturale Faliero PucciEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale Faliero Pucci

23Ott21:00- 23:00Laboratorio di ricerca e creazione teatraleSfumature in atto presenta il laboratorio teatrale 2017/2018ExfilaEvento organizzato da: Sfumature in Atto

24Ott21:00- 22:30Corso di scacchiAlla sms di rifredi teoria e pratica del gioco di strategia per eccellenza S.M.S. di RifrediEvento organizzato da: S.M.S. di Rifredi

25Ott17:45- 19:15Corso di Taijiquan per adultiA Padule un corso fra arte marziale e meditazioneCasa del Popolo PaduleEvento organizzato da: Casa del Popolo Padule

25Ott19:30Ciclopi e lestrigoni // Corso di danze grecheAl via al circolo vie nuove un corso di danze greche per principianti ed espertiCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

25Ott20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

25Ott21:15La briscolona della casa del popoloRiparte la briscola del mercoledì alla Casa del Popolo di GreveCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

26Ott18:00- 20:00Alfa Beta DigitaleCorso di alfabetizzazione digitale alla SMS di Bagno a RipoliS.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

26Ott21:00- 23:00Digitale UtileCorso di sei lezioni su servizi cloud e software liberi alla SMS di Bagno a RipoliS.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

30Ott16:00Sartoria in circolo // Open DayAl circolo bencini un corso completo sull’ABC del cucitoCircolo Ricreativo Mario BenciniEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Mario Bencini

30Ott21:00- 23:00Laboratorio di ricerca e creazione teatraleSfumature in atto presenta il laboratorio teatrale 2017/2018ExfilaEvento organizzato da: Sfumature in Atto

31Ott21:00- 22:30Corso di scacchiAlla sms di rifredi teoria e pratica del gioco di strategia per eccellenza S.M.S. di RifrediEvento organizzato da: S.M.S. di Rifredi

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Gabriele Del Grande in sciopero della fame in un carcere turco: la dichiarazione della presidente nazionale di ARCI

Gabriele Del Grande in sciopero della fame in un carcere turco.
Chiediamo un intervento urgente del Ministro degli Esteri per la sua immediata liberazione

Pubblichiamo la dichiarazione della presidente nazionale di ARCI, Francesca Chiavacci, sulla vicenda del giovane regista e giornalista toscano.

Siamo a fianco del giornalista Gabriele Del Grande, cui va tutta nostra solidarietà. È necessaria una forte mobilitazione della società civile per chiederne il rilascio, a cui parteciperemo e che organizzeremo insieme ai suoi colleghi che stanno decidendo in queste ore che iniziative mettere in campo.
Chiediamo il massimo impegno delle nostre rappresentanze diplomatiche in Turchia e un intervento urgente del Ministro degli Esteri perché Del Grande venga immediatamente rilasciato e rimpatriato.
Gabriele Del Grande, giornalista, documentarista che con tanti circoli Arci ha lavorato in occasione della produzione del film “Io sto con la sposa”, fondatore dell’osservatorio sulle vittime dell’immigrazione Fortress Europe, è trattenuto da 10 giorni in un centro di detenzione amministrativa in Turchia. Del Grande è stato fermato nella provincia di Hatay, al confine con la Siria, zona – secondo le autorità turche – in cui non è consentito l’accesso.
Il reporter si trovava lì per raccogliere materiale per realizzare un nuovo libro, una raccolta di testimonianze di profughi siriani per ricostruire, attraverso il loro racconto, la guerra in Siria e la nascita dell’Isis.
E’ trattenuto in carcere in un Paese in cui, soprattutto dopo la dichiarazione dello stato d’emergenza successiva al fallito golpe delle scorsa estate, c’è stata una forte stretta repressiva a scapito del rispetto dei diritti umani. E certamente la situazione di tensione determinata dalla contestata vittoria nel referendum costituzionale voluto da Erdogan, con le opposizioni scese in piazza per chiedere l’annullamento del risultato, rende il clima ancora più incandescente.
Solo ieri gli è stato concesso di  telefonare alla sua compagna, a cui ha annunciato l’inizio di uno sciopero della fame perché gli siano garantiti il più elementari diritti, dalla formalizzazione dell’accusa per cui viene trattenuto, alla nomina di un avvocato, alla possibilità di comunicare con l’esterno.
Siamo vicini a Gabriele e speriamo di poterlo riavere presto tra noi.

X