Aprile, 2019

Ordinamento

25Apr8:00Passi LiberiUna camminata nei luoghi della Resistenza fiorentina per festeggiare il 25 Aprile Evento organizzato da: Arci Firenze

25Apr12:00Giornata resistente in Piazza PoggiIn San Niccolò si festeggia la Liberazione con il tradizionale pranzo in piazzaPiazza PoggiEvento organizzato da: U.R.L. San Niccolò

25Apr12:30Festa del 25 AprileSotto la stella rossa di Impruneta si festeggia la LiberazioneCasa del Popolo di ImprunetaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Impruneta

25Apr12:45Pranzo partigianoAl circolo di Vicchio tradizionale pranzo in terrazza del 25 aprileCircolo Arci Il TiglioEvento organizzato da: Circolo Arci Il Tiglio

25Apr - 5MagApr 2513:00Mag 5Festa d'AprileDal 25 aprile al 5 maggio la Casa del Popolo di Fiesole è in festaCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

25Apr13:00Festa della LiberazioneUna festa popolare per il 25 aprile di MontebeniCasa del Popolo La Montanina di MontebeniEvento organizzato da: Casa del Popolo La Montanina di Montebeni

25Apr15:0025 Aprile a RufinaFesta della Liberazione di impegno, musica e culturaCasa del Popolo di RufinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Rufina

25Apr15:00- 20:45Sui luoghi della ResistenzaPasseggiata e racconti nel Quartiere 5 per ricordare la nostra storiaCircolo Arci Le Panche "Il Campino"Evento organizzato da: Circolo Le Panche, Circolo Tre Pietre, SMS di Serpiolle, Circolo di Castello

25Apr16:0025 aprile: antifascismo, democrazia, solidarietàFesta della Liberazione a Tavarnelle Val di PesaCircolo Ricreativo Culturale "La Rampa"Evento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale "La Rampa"

25Apr17:00- 23:5925 Aprile a PeretolaUn pomeriggio di festa alla SMS di PeretolaS.M.S. di PeretolaEvento organizzato da: S.M.S. di Peretola

25Apr17:00- 23:50Indignatevi!Al Circolo di Antella un 25 aprile fra suoni, canzoni e paroleAntella CRCEvento organizzato da: Antella CRC

25Apr18:00Se vi assiste la memoria // Teatro di TripetetoloIn scena a Tripetetolo parole e canzoni della Resistenza ItalianaCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo Arci "Le Due Strade" Tripetetolo

25Apr18:30Ora e sempre Resistenza // PoliticalBarA Fiesole incontri storico/politici con ricercatori e docenti di università italiane e straniereCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

25Apr21:00Poeti nati negli anni '80 e '90 // Notti senza prosaUltimo appuntamento con il ciclo di poesia per reading, commento, spettacoloL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

25Apr21:15Festeggiamo la Liberazione25 Aprile alla SMS di Bagno a Ripoli S.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

26Apr19:30AperivenereTutti i venerdì al circolo la Loggetta yoga, aperitivo popolare e culturaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

26Apr21:30Djam // CinemanemicoA Settignano una rassegna dedicata al cinema di Tony GatlifCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Cinemanemico

26Apr21:30Angela BaraldiIn concerto al Progresso con il "Tornano sempre" tourCasa del Popolo Il ProgressoEvento organizzato da: Casa del Popolo Il Progresso

27Apr19:00Coro Cantaliberi // Il salottino della LoggettaAl Circolo di Varlungo canti popolari e del lavoroCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

27Apr21:00Segugi infernali del PurgatorioUn quartetto atipico in concerto a L AppartamentoL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

28Apr15:30Giardino ResistenteUna festa antifascista ai giardini di San JacopinoGiardino di San JacopinoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Da oggi le associazioni a Verona, “Sabato il corteo in difesa dei diritti di tutti”

Da oggi le associazioni sono a Verona con un ricco programma che coinvolge tutte le famiglie. Saranno giorni intensi di iniziative di donne, uomini e figli. Non contro, ma per ricordare a chi vorrebbe imporre una sola idea di famiglia che la realtà è un’altra e non saranno certo le teorie antiabortiste, omofobe o misogine a cambiare la società“.

Lo afferma Francesca Chiavacci, presidente nazionale dell’Arci, che insieme a un cartello molto ampio ha promosso le numerose iniziative in programma nella città scaligera a partire da oggi. “A Verona assistiamo – aggiunge – non a un Congresso qualsiasi, come qualche organizzatore vorrebbe far passare facendo credere di essere bersaglio di una censura preventiva, ma si tratta di un incontro di chi vorrebbe imporre principi discriminanti e violenti. La mobilitazione è vastissima, saranno numerosi i bus e i treni che porteranno migliaia di partecipanti a Verona e al corteo di sabato”. “In questi giorni abbiamo assistito – sottolinea – a un atteggiamento incoerente del Governo, con il premier che si dissocia ma di fatto il simbolo della Repubblica campeggia ancora nelle affissioni ufficiali del Congresso. Lo Stato italiano dovrebbe essere laico e rappresentare tutti, non certo promuovere chi ritiene i gay da curare e l’aborto un omicidio.
Questa mobilitazione – conclude Chiavacci – è un’alleanza tra persone, associazioni e movimenti per affrontare le sfide future in difesa dei diritti di tutti”.

Il Congresso Mondiale delle Famiglie che inizia oggi a Verona, è un consesso patrocinato dal Comune di Verona, dalla Regione Veneto e da quella del Friuli Venezia-Giulia, che si svolge dal 1997, nato dall’incontro tra i gruppi della destra religiosa americani e il tradizionalismo ortodosso russo, che vedrà la presenza di gruppi pro-life e di tutte le destre ed estreme destre del mondo.
Per la prima volta si svolge in un paese fondatore dell’Unione Europea, con il patrocinio di una parte del governo (dovrebbero essere presenti tre ministri, tra cui quello della Pubblica Istruzione, i governatori di due Regioni), a poco tempo dalle elezioni europee.
Per contrastare tutto questo, in questi mesi si sono moltiplicate iniziative di protesta, alle quali la nostra associazione ha dato sostegno e adesione.

La petizione di All Out contro il patrocinio del Governo al WCF ha visto quasi 200.000 firme.

Non una di meno Verona è stata la prima promotrice di una sorta di contro-convegno “Verona città transfemminista”, e di un corteo, a cui Arci nazionale e le Arci di tutta Italia parteciperanno e hanno dato il proprio sostegno e adesione, nel pomeriggio di sabato alle 14.30.

 

Informazioni logistiche                                               
Il punto di ritrovo per ARCI è nella piazza della Stazione a lato destro della Chiesa (avendo la chiesa alle spalle).
Vi chiediamo di portare bandiere, per rendere riconoscibile il nostro spezzone, saremo dietro lo striscione “È già famiglia”.

 

X