Dicembre, 2018

Ordinamento

6Dic - 12Dic 619:00Dic 12Programma settimanale // Cinema San QuiricoLa settimana del cinema alla Casa del Popolo di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Cinema San Quirico

9Dic9:00- 20:00Svuota la Loggetta!Al Circolo diMercatino dell’usato vintage e non solo!Circolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

9Dic9:30- 18:30Mercatino della CreativitàAl circolo di Balatro tanti prodotti di artigianatoEvento organizzato da: Casa del Popolo di Balatro

9Dic17:00La tesi dell'ippocampoA L Appartamento la presentazione del libro di Luca StaritaL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

9Dic17:30Il Coro CantaliberiAlla Casa del Popolo di Caldine canti per conservare la memoriaCasa del Popolo di CaldineEvento organizzato da: Casa del Popolo di Caldine

9Dic19:00Bangladesh: finalmente un progetto che fa acqua!A Greve storie dal mondo con Marco VichiCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

9Dic21:00In viaggio verso la LibertàA Quinto Alto uno spettacolo omaggio alla LibertàCasa del Popolo Arci Quinto AltoEvento organizzato da: Casa del Popolo Arci Quinto Alto

10Dic19:30Come funziona internet // TecnolokiaAl Cirkoloco la seconda stagione del ciclo di appuntamenti di divulgazione tecnologicaExfilaEvento organizzato da: Bottega del Tempo

10Dic20:00Una nave di umanitàAl Circolo Isolotto una cena a sostegno di Mediterranea Circolo Arci Isolotto "Paolo Pampaloni"Evento organizzato da: Circolo Arci Isolotto "Paolo Pampaloni"

12Dic18:30La strategia della tensione tra bombe e rivoluzione // PoliticalBarA Fiesole incontri storico/politici con ricercatori e docenti di università italiane e straniereCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

12Dic20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

12Dic21:00Mutanti itineranti e collettivo elettroacusticoProve aperte alla Casa del Popolo di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Casa del Popolo Fratelli Taddei

12Dic21:30Il DDL Pillon e la strategia del governo per svuotare i diritti // Diritti&TortiA Settignano un incontro sugli scenari previsti dal disegno di legge Casa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Casa del Popolo di Settignano

13Dic21:00Il Rinascimento scientifico // Storia della scienzaA San Giusto cinque incontri in memoria di Elio ChianesiCircolo Arci San GiustoEvento organizzato da: Circolo Arci San Giusto

14Dic19:30AperivenereTutti i venerdì aperitivo popolare al circolo la LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

19Dic20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

20Dic21:00Il Rinascimento scientifico // Storia della scienzaA San Giusto cinque incontri in memoria di Elio ChianesiCircolo Arci San GiustoEvento organizzato da: Circolo Arci San Giusto

21Dic19:30AperivenereTutti i venerdì aperitivo popolare al circolo la LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

26Dic20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

28Dic19:30AperivenereTutti i venerdì aperitivo popolare al circolo la LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

ARCI e CGIL: Preoccupanti le “passeggiate” di CasaPound

Inaccettabile che gruppi di cittadini possano pensare di sostituirsi in maniera arbitraria alle forze dell’ordine.”

Firenze, 2 agosto 2018. Di fronte alle “passeggiate” di CasaPound a San Jacopino, non possiamo che esprimere preoccupazione. Purtroppo se anche sul nostro territorio si assiste a questa deriva securitaria e a un crescente protagonismo di gruppi neofascisti, non possiamo non dire che le Istituzioni hanno quantomeno sottovalutato il problema e anzi prestato il fianco alla destra.
La sicurezza, come sta scritto anche nella nostra Carta Costituzionale, è garantita dalle Istituzioni deputate, ed è inaccettabile che gruppi di cittadini possano pensare di sostituirsi in maniera arbitraria alle forze dell’ordine.
Ci auguriamo una presa di posizione ferma delle Istituzioni cittadine, nei confronti di questi “giustizieri della notti estive” di San Jacopino, perché, davvero, Firenze non può permettersi di cedere di fronte a certe derive. “Non paragonateci alle ronde”, dicono i responsabili di Casa Pound, ma come si può non fare il paragone quando si assiste a un’esaltazione della figura di Mussolini, a un uso di termini riesumati dal ventennio, a uno spregio dei valori della Resistenza su cui il Paese si fonda, a un odio nei confronti del diverso da parte di chi si autodefinisce “fascista del terzo millennio”?
Le nostre città non hanno bisogno di questo, ma hanno bisogno di un maggior senso di comunità, di una maggior apertura verso l’altro, di un maggior rispetto per il bene comune e per le persone, tutte, senza distinzioni. Se innalziamo muri e ci chiudiamo nelle paure non facciamo altro che spianare la strada a quanti su queste paure speculano. Le Istituzioni dovrebbero combattere il “degrado” aprendo le piazze, facendo vivere le strade, non imponendo divieti e tollerando iniziative agghiaccianti come le ronde di CasaPound.

X