Marzo, 2019

Ordinamento

23Mar13:00Il cibreo // Quinto culinariaUn nuovo appuntamento con la buona cucina al circolo La Costituzione di Quinto BassoCircolo Arci "La Costituzione" Quinto BassoEvento organizzato da: Circolo Arci "La Costituzione" Quinto Basso

23Mar20:00Cena antifascista !!! Rimandata !!!A Porta al Prato in sostegno delle iniziative di AprileCircolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al PratoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

23Mar20:00JaguaribeAl Circolino di Semifonte cena e concerto per una festa vecchio stile!Circolino SemifonteEvento organizzato da: Circolino Semifonte

23Mar21:00- 23:50Replica cerimoniale + Essenze // Il vuoto è pienoDue performance al minifestival di danza contemporanea de L AppartamentoL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

23Mar21:30El Ingenioso Hidalgo // Teatro Il ProgressoIn scena al Progresso lo spettacolo di Francesco ManciniCasa del Popolo Il ProgressoEvento organizzato da: Casa del Popolo Il Progresso

23Mar21:45Pinocchio ProJazzA Vie Nuove una serata speciale per sostenere, diffondere e condividere il jazz del futuroCircolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

25Mar21:00Brexit: inizio dello sfaldamento o monito per gli euroscettici? Una vera “exit” è possibile? // Una "certa idea" di EuropaA Vie Nuove appuntamento settimanale con la 20esima edizione del corso di geopolitica Circolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

27Mar19:00Ribelli in corNasce il primo coro del Circolo Arci fra i Lavoratori di Porta al Prato!Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al PratoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

27Mar21:00Venezuela: da Hugo Chávez al Governo MaduroUn approfondimento sulla situazione venezuelana al circolo Vie Nuove Circolo Vie NuoveEvento organizzato da: Circolo Vie Nuove

27Mar21:00Laboratorio di teatro esperienzialeA San Niccolò alla riscoperta del gioco attraverso tecniche teatrali e di counselingU.R.L. San NiccolòEvento organizzato da: U.R.L. San Niccolò

29Mar19:30AperivenereTutti i venerdì aperitivo popolare al circolo la LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

29Mar20:00Cena medievaleUn salto gastronomico nel passato al circolo di SettimelloCircolo Arci La VedettaEvento organizzato da: Circolo Arci La Vedetta

29Mar20:00Cena antifascista !!! Rimandata !!!A Porta al Prato in sostegno delle iniziative di AprileCircolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al PratoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

30Mar19:00Patti De Rosa // Il salottino della LoggettaAl Circolo di Varlungo la cantautrice italoamericana in concertoCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Antimafia e legalità nel ricordo di Peppino Impastato e sua madre

Lunedì 22 maggio a Barberino Val d’Elsa la presentazione dei libri di Gabriella Ebano e Salvo Vitale dedicati a Felicia Bartolotta e a suo figlio Peppino Impastato

Antimafia sociale e il coraggio di denunciare e combattere il sistema mafioso e le sue violenze.
Saranno questi i temi al centro dell’iniziativa in programma lunedì 22 maggio, alle ore 19, al Circolino Semifonte di Barberino Val d’Elsa (via Bustecca 4). L’appuntamento è promosso da ARCI Firenze e ARCI Siena, con il patrocinio dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino, nell’ambito del progetto ‘Reti di cittadinanza’ finanziato dalla Regione Toscana con la legge regionale 11/99 sull’educazione alla legalità democratica. La serata vedrà protagonisti i libri “Insieme a Felicia. Il coraggio nella voce delle donne”, in compagnia dell’autrice, Gabriella Ebano, e “Era di passaggio – Cronache, curiosità, articoli su Peppino Impastato” con l’autore, Salvo Vitale.
L’appuntamento si aprirà con i saluti di Giacomo Trentanovi, sindaco di Barberino Val d’Elsa e l’intervento di Serenella Pallecchi, responsabile legalità e antimafia sociale di Arci Toscana. Al termine della serata sarà offerto un aperitivo.

I due libri accompagneranno i presenti nel ricordo e nella riflessione su una madre e un figlio diventati simboli potentissimi dell’antimafia sociale: Felicia Bartolotta e Peppino Impastato. I due libri, infatti, raccontano la loro storia e le storie di chi ha seguito il loro esempio e ha percorso strade simili alle loro.

Il libro “Insieme a Felicia. Il coraggio nella voce delle donne” racconta la figura di Felicia Bartolotta, madre di Peppino Impastato e ancora oggi esempio di legalità e giustizia per tutti dopo che, grazie al suo tenace impegno, a quello del fratello di Peppino, Giovanni Impastato, e dei compagni di militanza, è stata riconosciuta la matrice mafiosa dell’omicidio di Peppino. L’autrice Gabriella Ebano rende omaggio alla figura di Felicia nel centenario della sua nascita attraverso una serie di interviste realizzate negli anni scorsi e arricchisce il volume con un’appendice fotografica curata da lei stessa, fotografa sociale.

Era di passaggio – Cronache, curiosità, articoli su Peppino Impastato” di Salvo Vitale ricorda la figura di Peppino Impastato attraverso il racconto di chi, come lui e più di tutti, gli è stato vicino collaborando ai microfoni di Radio Aut, quando Peppino si scagliava contro Badalamenti ribattezzandolo “Tano Seduto”. Dalla morte dell’amico, avvenuta per mano della mafia il 9 maggio 1978, Salvo Vitale si è battuto per preservarne la memoria e il suo lavoro più noto è “Nel cuore dei coralli” biografia su Peppino Impastato alla quale si è ispirata la sceneggiatura del film “I cento Passi”, in cui Salvo è uno dei protagonisti.

X