Dicembre, 2018

Ordinamento

6Dic - 12Dic 619:00Dic 12Programma settimanale // Cinema San QuiricoLa settimana del cinema alla Casa del Popolo di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Cinema San Quirico

9Dic9:00- 20:00Svuota la Loggetta!Al Circolo diMercatino dell’usato vintage e non solo!Circolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

9Dic9:30- 18:30Mercatino della CreativitàAl circolo di Balatro tanti prodotti di artigianatoEvento organizzato da: Casa del Popolo di Balatro

9Dic17:00La tesi dell'ippocampoA L Appartamento la presentazione del libro di Luca StaritaL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

9Dic17:30Il Coro CantaliberiAlla Casa del Popolo di Caldine canti per conservare la memoriaCasa del Popolo di CaldineEvento organizzato da: Casa del Popolo di Caldine

9Dic19:00Bangladesh: finalmente un progetto che fa acqua!A Greve storie dal mondo con Marco VichiCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

9Dic21:00In viaggio verso la LibertàA Quinto Alto uno spettacolo omaggio alla LibertàCasa del Popolo Arci Quinto AltoEvento organizzato da: Casa del Popolo Arci Quinto Alto

10Dic19:30Come funziona internet // TecnolokiaAl Cirkoloco la seconda stagione del ciclo di appuntamenti di divulgazione tecnologicaExfilaEvento organizzato da: Bottega del Tempo

10Dic20:00Una nave di umanitàAl Circolo Isolotto una cena a sostegno di Mediterranea Circolo Arci Isolotto "Paolo Pampaloni"Evento organizzato da: Circolo Arci Isolotto "Paolo Pampaloni"

12Dic18:30La strategia della tensione tra bombe e rivoluzione // PoliticalBarA Fiesole incontri storico/politici con ricercatori e docenti di università italiane e straniereCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

12Dic20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

12Dic21:00Mutanti itineranti e collettivo elettroacusticoProve aperte alla Casa del Popolo di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Casa del Popolo Fratelli Taddei

12Dic21:30Il DDL Pillon e la strategia del governo per svuotare i diritti // Diritti&TortiA Settignano un incontro sugli scenari previsti dal disegno di legge Casa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Casa del Popolo di Settignano

13Dic21:00Il Rinascimento scientifico // Storia della scienzaA San Giusto cinque incontri in memoria di Elio ChianesiCircolo Arci San GiustoEvento organizzato da: Circolo Arci San Giusto

14Dic19:30AperivenereTutti i venerdì aperitivo popolare al circolo la LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

19Dic20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

20Dic21:00Il Rinascimento scientifico // Storia della scienzaA San Giusto cinque incontri in memoria di Elio ChianesiCircolo Arci San GiustoEvento organizzato da: Circolo Arci San Giusto

21Dic19:30AperivenereTutti i venerdì aperitivo popolare al circolo la LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

26Dic20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero allo spazio exfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

28Dic19:30AperivenereTutti i venerdì aperitivo popolare al circolo la LoggettaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
 

Annullata l’iniziativa di giovedì 19 luglio alla Casa del Popolo di San Bartolo a Cintoia

L’iniziativa di domani, giovedì 19 luglio, alla Casa del Popolo di San Bartolo a Cintoia, dal titolo “Per una civile convivenza”, è annullata.

La decisione l’abbiamo presa perché non vogliamo che si continui a far crescere la tensione, avendo saputo che questa iniziativa avrebbe arrecato ulteriore dolore ai familiari del giovane Duccio Dini, cosa assolutamente estranea e anzi agli antipodi rispetto alle nostre intenzioni. Alla famiglia Dini rinnoviamo la nostra solidarietà e vicinanza. Mai avremmo voluto che il clima attorno a questa iniziativa assumesse questi toni.

Resta che una serata nata con una volontà pacifista e incentrata sull’antirazzismo si è trasformata in un’occasione di tensioni e toni accesi, di offese al limite delle minacce verso gli organizzatori. E questo ci dispiace molto, soprattutto perché tutto ciò accade a Firenze, e perché riteniamo comunque necessario costruire occasioni di approfondimento sul tema della convivenza civile, temi su cui riteniamo che la sinistra non debba cedere il passo, lasciando campo aperto alle generalizzazioni e alle semplificazioni con cui si accomunano singoli individui a una comunità intera.

Le nostre intenzioni erano quelle di promuovere, come abbiamo più volte scritto ieri, la costruzione di un confronto pacifico che punti alla reciproca conoscenza, perché solo così crediamo che si possa costruire una società migliore e continueremo a lavorare per questo, con iniziative in cui parlare di inclusione, di convivenza, accoglienza e di contrasto al razzismo.

X