Aprile, 2019

Ordinamento

25Apr8:00Passi LiberiUna camminata nei luoghi della Resistenza fiorentina per festeggiare il 25 Aprile Evento organizzato da: Arci Firenze

25Apr12:00Giornata resistente in Piazza PoggiIn San Niccolò si festeggia la Liberazione con il tradizionale pranzo in piazzaPiazza PoggiEvento organizzato da: U.R.L. San Niccolò

25Apr12:30Festa del 25 AprileSotto la stella rossa di Impruneta si festeggia la LiberazioneCasa del Popolo di ImprunetaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Impruneta

25Apr12:45Pranzo partigianoAl circolo di Vicchio tradizionale pranzo in terrazza del 25 aprileCircolo Arci Il TiglioEvento organizzato da: Circolo Arci Il Tiglio

25Apr - 5MagApr 2513:00Mag 5Festa d'AprileDal 25 aprile al 5 maggio la Casa del Popolo di Fiesole è in festaCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

25Apr13:00Festa della LiberazioneUna festa popolare per il 25 aprile di MontebeniCasa del Popolo La Montanina di MontebeniEvento organizzato da: Casa del Popolo La Montanina di Montebeni

25Apr15:0025 Aprile a RufinaFesta della Liberazione di impegno, musica e culturaCasa del Popolo di RufinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Rufina

25Apr15:00- 20:45Sui luoghi della ResistenzaPasseggiata e racconti nel Quartiere 5 per ricordare la nostra storiaCircolo Arci Le Panche "Il Campino"Evento organizzato da: Circolo Le Panche, Circolo Tre Pietre, SMS di Serpiolle, Circolo di Castello

25Apr16:0025 aprile: antifascismo, democrazia, solidarietàFesta della Liberazione a Tavarnelle Val di PesaCircolo Ricreativo Culturale "La Rampa"Evento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale "La Rampa"

25Apr17:00- 23:5925 Aprile a PeretolaUn pomeriggio di festa alla SMS di PeretolaS.M.S. di PeretolaEvento organizzato da: S.M.S. di Peretola

25Apr17:00- 23:50Indignatevi!Al Circolo di Antella un 25 aprile fra suoni, canzoni e paroleAntella CRCEvento organizzato da: Antella CRC

25Apr18:00Se vi assiste la memoria // Teatro di TripetetoloIn scena a Tripetetolo parole e canzoni della Resistenza ItalianaCircolo Arci "Le Due Strade" TripetetoloEvento organizzato da: Circolo Arci "Le Due Strade" Tripetetolo

25Apr18:30Ora e sempre Resistenza // PoliticalBarA Fiesole incontri storico/politici con ricercatori e docenti di università italiane e straniereCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

25Apr21:00Poeti nati negli anni '80 e '90 // Notti senza prosaUltimo appuntamento con il ciclo di poesia per reading, commento, spettacoloL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

25Apr21:15Festeggiamo la Liberazione25 Aprile alla SMS di Bagno a Ripoli S.M.S. di Bagno a RipoliEvento organizzato da: S.M.S. di Bagno a Ripoli

26Apr19:30AperivenereTutti i venerdì al circolo la Loggetta yoga, aperitivo popolare e culturaCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

26Apr21:30Djam // CinemanemicoA Settignano una rassegna dedicata al cinema di Tony GatlifCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Cinemanemico

26Apr21:30Angela BaraldiIn concerto al Progresso con il "Tornano sempre" tourCasa del Popolo Il ProgressoEvento organizzato da: Casa del Popolo Il Progresso

27Apr19:00Coro Cantaliberi // Il salottino della LoggettaAl Circolo di Varlungo canti popolari e del lavoroCircolo Ricreativo La LoggettaEvento organizzato da: Circolo Ricreativo La Loggetta

27Apr21:00Segugi infernali del PurgatorioUn quartetto atipico in concerto a L AppartamentoL'AppartamentoEvento organizzato da: L'Appartamento

28Apr15:30Giardino ResistenteUna festa antifascista ai giardini di San JacopinoGiardino di San JacopinoEvento organizzato da: Circolo Ricreativo fra i Lavoratori di Porta al Prato

Benvenuti sul sito di Arci Firenze

Zonas de Reserva Campesina, costruendo la Pace con la giustizia sociale

Durante le ultime decadi, i governi colombiani hanno portato avanti una serie di politiche economiche di stampo estrattivista, favorendo le imprese multinazionali e i potentati economici regionali. Questo modello di sviluppo accentua fortemente le profonde disuguaglianze sociali e l’alta concentrazione della terra, agevolando i processi di espropriazione e sfollamento forzato a danno dei piccoli proprietari terrieri. Le comunità più colpite sono quelle dei contadini, della popolazione afrocolombiana e degli indigeni.
Questi gruppi sociali, nonostante questo, mantengono un livello di auto-organizzazione molto importante e implementano strategie di resistenza attraverso l’autogestione del territorio, tra cui riveste particolare importanza la promozione delle Zonas de Reserva Campesina (ZRC), istituite dalla legge colombiana: territori interamente gestiti dai contadini, sottoposti a forme di proprietà collettiva e a un governo democratico e partecipativo. Questi processi sono riusciti a garantire la sopravvivenza di intere comunità rurali attraverso l’autogestione, l’autoregolamentazione e il lavoro collettivo.

ARCI Firenze sostiene questi processi contadini democratici e partecipativi attraverso il progetto “Zonas de Reserva Campesina, costruendo la Pace con giustizia sociale”.

 

Luogo e anno:

Colombia. Anno 2019-21.

Obiettivo:

L’obiettivo generale del progetto è consolidare le Zonas de Reserva Campesina come strumento per la costruzione della Pace nelle zone rurali e come spazio di riconoscimento politico del mondo contadino attraverso un percorso formativo e partecipativo nazionale che porti alla presentazione di almeno due nuove domande di costituzione di 12 nuove Zonas de Reserva Campesina e all’avvio di un percorso virtuoso di riciclaggio e raccolta differenziata dei rifiuti nella Zona de Reserva Campesina di Cabrera.

I/Le beneficiari/e diretti/e del progetto saranno gli/le 540 partecipanti alle attività formative che saranno capacitati nella gestione delle ZRC e nella legislazione che le regolamenta e i/le 360 beneficiari/e che parteciperanno ai corsi sulla gestione alternativa dei rifiuti nelle ZRC. I/Le beneficiari/e indiretti/e del progetto saranno tutti gli abitanti delle aspiranti ZRC che sono 4.687.372.

Risultati attesi:

R1: Le comunità contadine delle zone interessate dal progetto riconoscono il loro territorio come ZRC;

R2: Almeno 12 domande di riconoscimento di nuove Zonas de Reserva Campesina presentate alle autorità statali (4 per anno).

R3: Avviato un percorso giovanile virtuoso di riciclaggio e raccolta differenziata nella Zona de Reserva Campesina di Cabrera.

Le attività principali del progetto saranno:

A1: 18 eventi pubblici di sensibilizzazione e promozione dei diritti delle comunità contadine (6 per anno);

A2: Implementazione di 36 workshop di formazione sulla gestione delle ZRC e sulla redazione di richieste di formalizzazione delle ZRC (12 per anno).

A3: Promozione di 18 workshop di gestione dei rifiuti solidi (6 per anno).

A3.1: Organizzazione di un Incontro di giovani delle ZRC impegnati nella salvaguardia dell’ambiente.

Partner:

“Zonas de Reserva Campesina, costruendo la Pace con giustizia sociale” è un progetto promosso da ARCI Firenze e cofinanziato dalla Cooperativa ARCA. Le attività saranno realizzate in partenariato con ANZORC (Asociación Nacional de Zonas de Reserva Campesina).

 

X