Aprile, 2017

Ordinamento

20Apr - 27Apr 2018:30Apr 27Cinecittà Firenze // Programma settimanaleIl cinema alla casa del popolo f.lli taddei di San QuiricoCasa del Popolo Fratelli TaddeiEvento organizzato da: Cinecittà Firenze

21Apr - 1MagApr 210:00Mag 1- 0:00Festa d'AprileDal 21 aprile al 1 maggio la Casa del Popolo di Fiesole è in festaCasa del Popolo di FiesoleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Fiesole

23Apr - 25Apr 239:00Apr 25Giornate ResistentiAlla Casa del popolo di Impruneta tre giorni di eventi per festeggiare la LiberazioneCasa del Popolo di ImprunetaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Impruneta

23Apr12:30Companatica al Passo dei PecoraiLa Scena Muta è al Passo dei Pecorai con l'ultima companatica della stagionePolisportiva Passo dei PecoraiEvento organizzato da: La Scena Muta

24Apr16:30Luis Sepúlveda // BukLo scrittore cileno è a Buh! per parlare del suo ultimo romanzo "La fine della storia"BUH Circolo Culturale UrbanoEvento organizzato da: La Scena Muta

24Apr20:00Old Shoes. Tom Waits Experience // liveAl Progresso un concerto a tutto Tom WaitsCasa del Popolo Il ProgressoEvento organizzato da: Casa del Popolo Il Progresso

24Apr23:30Ciaone // NecessariamenteAppuntamento di fine stagione con le feste lgbt di Azione Gay e LesbicaAuditorium FlogEvento organizzato da: Azione Gay e Lesbica

25Apr8:00Festa della LiberazioneIl programma delle iniziative per il 25 aprile a VicchioVicchio

25Apr9:30Festa della LiberazioneIl programma dei festeggiamenti del 25 aprile a MercataleCasa del Popolo di MercataleEvento organizzato da: Casa del Popolo di Mercatale

25Apr9:30Festa della LiberazioneA Greve si festeggia la Liberazione con passeggiata, pranzo e proiezioneCasa del Popolo di Greve in ChiantiEvento organizzato da: Casa del Popolo di Greve in Chianti

25Apr12:00Pranzo resistente in Piazza PoggiIn San Niccolò si festeggia la Liberazione con il tradizionale pranzo in piazzaPiazza PoggiEvento organizzato da: U.R.L. San Niccolò

25Apr13:00Pranzo PartigianoIl circolo di Brozzi e la sezione ANPI festeggiano la LiberazioneCircolo Ricreativo Culturale BrozziEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Culturale Brozzi

25Apr13:00Festeggiamo insieme il 25 AprileA Montebeni si festeggia la Liberazione con pranzo e concertoCasa del Popolo La Montanina di MontebeniEvento organizzato da: Casa del Popolo La Montanina di Montebeni

25Apr14:00VI Olimpiade dei RagazziAlla Casa del Popolo di Grassina giochi per ragazzi dai 5 ai 14 anniCasa del Popolo di GrassinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Grassina

25Apr15:00Festa della Liberazione25 Aprile a Serpiolle con passeggiata commemorativa e spettacolo teatraleS.M.S. di SerpiolleEvento organizzato da: S.M.S. di Serpiolle

25Apr16:00Festa della LiberazioneCasa del Popolo di SettignanoEvento organizzato da: Casa del Popolo di Settignano

25Apr21:00No Pasaran!A Grassina omaggio alla guerra di Spagna con il coro NovecentoCasa del Popolo di GrassinaEvento organizzato da: Casa del Popolo di Grassina

26Apr20:30GiocoZonaAppuntamento settimanale col gioco libero all'ExfilaExfilaEvento organizzato da: GiocoZona

26Apr21:00Cari fottutissimi amiciA Castello il film di Mario MonicelliCircolo Ricreativo CastelloEvento organizzato da: Circolo Ricreativo Castello

28Apr17:30Mutuo Auto Aiuto // CirkolocoIl gruppo di mutuo auto aiuto del CirkolocoCircolo Arci Faliero PucciEvento organizzato da: Cirkoloco

Benvenuti sul sito di Arci Firenze
HomeAttivitàInternazionali

Internazionali

“La carità è umiliante perché si esercita verticalmente e dall’alto; la solidarietà è orizzontale e implica il mutuo rispetto.” (E. Galeano)

ARCI è un’organizzazione popolare che promuove ideali e valori universali, quali l’uguaglianza, la solidarietà popolare e il diritto all’autodeterminazione dei popoli. Per questo ARCI è vicina ai popoli di tutto il mondo, oltre le barriere e i confini che artificiosamente ci dividono.

ARCI Firenze promuove attività di solidarietà internazionale stabilendo rapporti paritari e orizzontali/win-win con i propri partner nel resto del mondo. Solo attraverso la reciproca conoscenza e il mutuo rispetto potremmo cooperare realmente e progredire verso un mondo migliore. Le nostre attività in Italia e all’estero promuovono la solidarietà popolare, la diplomazia dei popoli, lo scambio di saperi, l’internazionalismo, la conoscenza culturale e l’appropriazione e rivendicazione dei diritti.

La solidarietà tra i popoli e l’ampliamento dei diritti sono l’arma migliore per sconfiggere le ingiustizie, la crisi economica e la globalizzazione dei mercati.

Finché non capiremo che tutto ciò che accade nel mondo ci riguarda, non riusciremo a cambiarlo.

La prosecuzione della guerra in Colombia porterà alla crescita del narcotraffico e al rafforzamento della ‘ndrangheta; finché il popolo palestinese subirà l’occupazione militare israeliana non ci sarà pace per il Medio Oriente e molte persone saranno costrette a scappare dalle loro terre; senza la resistenza del popolo curdo non riusciremo a battere Daesh e i suoi strali di morte ed a promuovere la pratica profondamente democratica nata dall’esperienza del confederalismo democratico. Queste sono solo alcune delle strette relazioni che legano Firenze, la Toscana e l’Italia, con i paesi con cui lavoriamo.

I Paesi in cui ARCI di Firenze è maggiormente impegnata sul fronte delle attività internazionali sono:

Qui puoi trovare l’elenco dei progetti di cooperazione e solidarietà internazionale che ARCI Firenze ha portato avanti negli anni:

Arci Firenze organizza, nei Circoli che ne facciano richiesta, incontri di approfondimento sui Paesi in cui siamo attivi con progetti di cooperazione: per presentare i progetti che sosteniamo e promuoviamo e per far conoscere la storia, la condizione politica e sociale di quei luoghi, dando voce a chi si impegna in prima persona per diffondere una cultura fondata su solidarietà e diritti.

Per informazioni:
mail internazionali.firenze@arci.it |losauro@arcifirenze.it telefono –  055/26297271

Tutti i progetti

Sensibilizzazione della popolazione sulle conseguenze dell'MGF e sulle leggi esistenti in materia concessione delle quote di

Rafforzare e promuovere i diritti delle lavoratrici domestiche all’interno della società civile del Cairo, attraverso attività

Promuovere i diritti dei bambini e delle bambine palestinesi detenuti nelle carceri israeliane.

Migliorare le condizioni socio-economiche delle famiglie rurali del distretto di Gerusalemme Est.

Contribuire al rafforzamento della red nacional de acueductos de colombia attraverso un processo di formazione integrale

Rafforzare le organizzazioni sociali che portano avanti la gestione comunitaria delle risorse idriche nel departamento de

Contribuire a tutelare e valorizzazione le risorse idriche nel quadro della sostenibilità ambientale e della salute

Un progetto per consolidare le Zonas de Reserva Campesina e favorire così la costruzione della Pace

Consolidare il protagonismo delle donne nella costruzione della pace attraverso il rafforzamento del dialogo tra lo

Il progetto vuole migliorare le condizioni di vita della popolazione dell’enclave di Biddu con il sostegno

NEWS INTERNAZIONALI

Al Circolo ARCI di Barberino di Mugello, venerdì 3 febbraio, il Venerdì di Liberamente è dedicato alla conoscenza del popolo

X